Harley-Davidson Street

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il modello di motociclette Street della Harley Davidson è stato annunciato per la prima volta all'EICMA di Milano nel 2013. Monta il nuovo motore Revolution X in due diverse motorizzazioni: 500 cc (non venduto nel mercato italiano) e 749 cc.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il modello street nasce per l'esigenza di creare un modello entry level più accessibile in termini di spesa per il brand di Milwaukee anche in considerazione del fatto che il mercato indiano di media cilindrata ha avuto un notevole sviluppo tra il 2010 e 2013. Viene costruita e distribuita inizialmente per il solo mercato indiano, ma venduta già dal 2014 in nord America ed Europa [1].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Sfrutta disegni e geometrie del “maggiore“ propulsore Revolution X [2] utilizzato sul V-Rod, ne eredita: raffreddamento a liquido full (non delle solo teste come per le motorizzazioni touring), 4 valvole per cilindro con grado di inclinazione di 60°, cambio a 6 marce e l'ormai tradizionale trasmissione finale a cinghia[1].

Promozione e lancio del prodotto[modifica | modifica wikitesto]

La casa di Milwaukee ha deciso di promuovere il prodotto mostrandolo in pellicole dei film Marvel (come già capitato per il modello softail special black) La moto viene infatti utilizzata nella pellicola Captain America: The Winter Soldier molto prima della distribuzione ufficiale nei mercati americani ed europei.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 2014 – Street | HD1903
  2. ^ 2014 – Revolution X | HD1903


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]