Hans Baumann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hans Baumann (Amberg, 22 aprile 19147 novembre 1988) è stato uno scrittore e traduttore tedesco, autore di libri per bambini.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Amberg, Bavaria, nel 1914 in una famiglia militare, Bauman fu un nazionalista tedesco e un devoto cattolico, facente parte dell'organizzazione nazionalista Tedesca "New Germany". Nel 1934 era nella Gioventù Nazista.[senza fonte]

Dopo la guerra e un periodo speso in prigionia in un campo di guerra, si è distanziato dalle politiche dei Nazional Socialisti con un ritorno sulla scena memorabile come scrittore di fiabe popolari per bambini e adolescenti. I suoi libri affrontano temi storici e naturali (come I figli delle Steppe, Banabas l'Orso Danzante) e hanno vinto un numero di premi internazionali, incluso il New York Heral Tribune prize per il miglior libro per bimbi nel 1968.

Controllo di autorità VIAF: (EN91249195 · LCCN: (ENn80036720 · ISNI: (EN0000 0001 1451 7316 · GND: (DE11882404X · BNF: (FRcb118906575 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie