ASD Handball Messina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Handball Club Messana)
Jump to navigation Jump to search
ASD Handball Messina
Pallamano Handball pictogram.svg
Segni distintivi
Colori sociali Bianco e blu
Dati societari
Città Messina
Paese Italia Italia
Confederazione EHF
Federazione FIGH
Campionato Serie A2
Fondazione 1990
Rifondazione 2014
Presidente Italia Vincenzo Marino
Allenatore Italia Tommaso D'Arrigo
Impianto sportivo PalaMili
Palmarès
Coppa Italia
Trofei nazionali 1 Coppa Italia
www.pallamanomessana.it

L'Handball Club Messana è una società di pallamano femminile di Messina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata nel 1990 da Filippo Spadaro, Vincenzo Marino, Ivar Le Donne, Luigi De Joannon e Andrea Carbone.

Dopo cinque anni dalla fondazione, dopo tre promozioni, la società raggiunge la massima serie (A1) del Campionato italiano femminile di pallamano, ma retrocede dopo una sola stagione. Promossa nuovamente, la squadra rimane in Serie A1 per cinque anni consecutivi.

Nella stagione 1999/00 il club si classifica al quarto posto, risultato migliorato nel 2000/01, con il primo posto al termine della stagione regolare e la finale scudetto persa contro il Dossobuono. Nella stessa stagione, la società peloritana conquista la prima Coppa Italia della sua storia.

Nel 2003 viene retrocessa in Serie A2 e, due anni dopo, risale in Serie A1. Rimane nella massima serie nazionale fino al 2012, anno in cui è costretta a rinunciare alla partecipazione per problemi economici.

Ripartita dalla Serie A2, nel 2014 l'ex fondatore Vincenzo Marino rifonda la società, che cambia nome da HC Messana a ASD HandBall Messina: nell'estate del 2016 viene accettata la richiesta di ripescaggio e così il club messinese "torna" in A1 dopo quattro anni.

Il ritorno in A1 si conclude con la salvezza raggiunta sul campo, ma non sulla carta, con i problemi finanziari che costringono la società a fare un passo indietro con un lustro prima.

Dal 2017 la squadra milita in Serie A2.


Giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Grazia Interdonato: presenze in Nazionale Allieve, Juniores e Seniores
  • Rossana Mangano: presenze in Nazionale Allieve, Juniores e Seniores; ha partecipato ai Giochi del Mediterraneo di Tunisi 2001 e ai Campionati del Mondo Italia 2001 non gioca più nella Messana)
  • Francesca Celotto: presenze Nazionale Allieve, Juniores e Seniores; ha partecipato ai Giochi del Mediterraneo di Tunisi 2001 e ai Campionati del Mondo Italia 2001(non gioca più nella Messana)
  • Domenica Monaco: presenze in Nazionale Allieve, Juniores e Seniores
  • Giusi Interdonato: presenze in Nazionale Allieve, Juniores e Seniores
  • Laura Lanteri: presenze in Nazionale Allieve (non gioca più nella Messana)
  • Caterina Sciurba: presenze in Nazionale Allieve (non gioca più nella Messana)
  • Rosaria Triolo: presenze in Nazionale Allieve
  • Santina Sanò: presenze in Nazionale Allieve
  • Adriana Luciano: presenze in Nazionale Allieve

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Ha ottenuti diversi risultati nelle squadre giovanili:

  • Under 18 vicecampionesse d'Italia nell'anno 1999/00
  • Under 18 campionesse d'Italia nell'anno 2000/01
  • Under 16 campione regionale e finalista nazionale nell'anno 2003/04
  • Under 17 vicecampionesse di Sicilia nell'anno 2004/05

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2000-01

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

2000-01

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'HC Messana
  • 1990 • Fondazione Handball Club Messana
  • 1991-1992 • 1ª in Serie C 1uparrow green.svg Promossa in Serie B
  • 1992-1993 • 5ª in Serie B
  • 1993-1994 • 3ª in Serie B - Vince i playoff 1uparrow green.svg Promossa in Serie A2
  • 1994-1995 • 6ª in Serie A2
  • 1995-1996 • 4ª in Serie A2 1uparrow green.svg Promossa in Serie A1
  • 1996-1997 • 11ª in Serie A1 1downarrow red.svg Retrocessa in Serie A2
  • 1997-1998 • 1ª in Serie A2 - Vince i playoff 1uparrow green.svg Promossa in Serie A1
  • 1998-1999 • 13ª in Serie A1
  • 1999-2000 • 4ª in Serie A1

  • 2000-2001 • 1ª in Serie A1 - Perde la finale scudetto
Coccarda Coppa Italia.svg Vince la Coppa Italia
Ottavi di finale di Challenge Cup
  • 2001-2002 • 3ª in Serie A1 - Semifinali scudetto
Prima fase di Coppa Italia
Quarti di finale di Coppa delle Coppe
  • 2002-2003 • 10ª in Serie A1 1downarrow red.svg Retrocessa in Serie A2
  • 2003-2004 • 8ª in Serie A2 Arrow Blue Up 001.svg Ripescata in Serie A1 dopo la fusione con Cus Messina
  • 2004-2005 • 10ª in Serie A1
  • 2005-2006 • 8ª in Serie A1
  • 2006-2007 • 6ª in Serie A1
Semifinali di Coppa Italia
  • 2007-2008 • 8ª in Serie A1
Quarti di finale di Coppa Italia
  • 2008-2009 • 8ª in Serie A1
Quarti di finale di Coppa Italia
  • 2009-2010 • 7ª in Serie A1

  • 2010-2011 • 5ª in Serie A1
Semifinali di Coppa Italia
  • 2011-2012 • 5ª in Serie A1
Quarti di finale di Coppa Italia
Nuvola actions cancel.png Al termine della stagione per motivi finanziari rinuncia a partecipare alla Serie A1
  • 2012-2013 • 2ª in Serie A2 (Girone C)
  • 2013-2014 • 4ª in Serie A2 (Girone C)
  • 2014 • Rifondazione con nome ASD HandBall Messina
  • 2014-2015 • 3ª in Serie A2 (Girone G)
  • 2015-2016 • 1ª in Serie A2 (Girone F) - 4ª nella Poule Promozione
Arrow Blue Up 001.svg Ripescata in Serie A1
  • 2016-2017 • 11ª in Serie A1
Nuvola actions cancel.png Al termine della stagione per motivi finanziari rinuncia a partecipare alla Serie A1
  • 2017-2018 • 2ª in Serie A2 (Girone E)
  • 2018-2019 • 2ª in Serie A2 (Girone E)
  • 2019-2020 • 2ª in Serie A2 (Girone E)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su pallamanomessana.it. URL consultato l'11 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2007).
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport