Halo: Combat Evolved Anniversary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Halo: Combat Evolved Anniversary
Sviluppo 343 Industries, Saber Interactive
Pubblicazione Microsoft Game Studios
Serie Halo
Data di pubblicazione 15 novembre 2011
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Fantascienza
Piattaforma Xbox 360
Preceduto da Halo: Reach
Seguito da Halo 4

Halo: Combat Evolved Anniversary è un videogioco sparatutto in prima persona uscito nel 2011 per Xbox 360, sviluppato da 343 Industries e Saber Interactive e pubblicato da Microsoft Game Studios. Si tratta del remake in HD di Halo: Combat Evolved (2001), il primo capitolo della fortunata saga di videogiochi Halo.

È stato messo in vendita il 15 novembre 2011, esattamente dieci anni dopo l'uscita nei negozi di Halo: Combat Evolved.

Il gioco è stato nuovamente pubblicato l'11 novembre 2014, come parte di Halo: The Master Chief Collection, una collana contente tutti i capitoli principali della saga di Halo riadattati all'ottava generazione di console.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un intero anno di voci e annunci, smentiti alla fine dell'E3, è stato dichiarato che Halo 4 sarebbe stato preceduto da un remake atto a festeggiare il decennale di Halo: Combat Evolved, il primo capitolo della saga. Tuttavia Bungie Studios, dopo l'uscita di Halo: Reach, aveva annunciato ufficialmente che non avrebbe più sviluppato giochi dedicati all'universo di Halo, quindi il progetto è stato affidato a 343 Industries.

Motore grafico[modifica | modifica wikitesto]

Il motore grafico di Halo: Combat Evolved Anniversary, come confermato all'Halo Fest tenutosi nell'agosto del 2011, è un motore totalmente nuovo, evoluzione di quello di Halo 3 e di Halo: Reach. Il motore grafico di quest'ultimo è stato però utilizzato per il multiplayer. Della creazione e dell'utilizzo del motore grafico si è occupata Saber Interactive.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Campagna[modifica | modifica wikitesto]

La campagna ripercorre quella di Halo: Combat Evolved, con grafica completamente rimasterizzata. Una novità è la possibilità di tornare alla grafica del primo capitolo in qualsiasi momento, semplicemente premendo il pulsante "back".

La differenza tra le due campagne sta nella presenza, nel remake, di terminali simili a quelli visti in Halo 3 e Halo 3: ODST, dove è possibile trovare informazioni riguardanti la storia della saga e per la presenza dei teschi, che modificano la difficoltà di gioco.

Multiplayer[modifica | modifica wikitesto]

Il multiplayer non è altro che un'espansione per Halo: Reach, contenente 7 mappe, alcune delle quali sono remake di mappe multiplayer dei capitoli precedenti. Inoltre, è possibile giocare la campagna in multiplayer offline a 2 giocatori, mentre online fino a 4 giocatori.

Sparatoria[modifica | modifica wikitesto]

Come già su Halo 3: ODST, in Halo: Combat Evolved Anniversary è possibile giocare la modalità Sparatoria. La differenza con la vecchia Sparatoria è la presenza di soldati che hanno la funzione di aiutare il giocatore.[senza fonte]

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Le armi utilizzano la meccanica di gioco di Halo: Combat Evolved. Il multigiocatore utilizza il sistema d'armi di Halo: Reach, con qualche aggiornamento rispetto al gioco principale.