Hallische Händel-Ausgabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Georg Friedrich Händel.

La Hallische Händel-Ausgabe (Edizione Händel di Halle) è una raccolta multi-volume delle opere di Georg Friedrich Händel. È stata pubblicata nel 1950: inizialmente in aggiunta all'edizione HG, ma dal 1958 come una edizione a sé stante. L'abbreviazione "HHA" della collezione può essere utilizzata per identificare singole opere di Handel, ad esempio, il Messiah di Händel può essere definito come "HHA i/17" (con il numero romano "i" che designa la "serie 1").[1] Per l'uso pratico, la numerazione HHA delle opere di Händel è stata sostituita dal sistema di numerazione HWV.

Pubblicata dalla Georg Friedrich Händel Society, un'importante nuova edizione che comprende circa 128 volumi verrà pubblicata. Dovrebbe essere completata entro il 2023 nella seguente configurazione:

Serie Descrizione Volumi
I Oratori e Grandi Cantate 32
II Opere 41
III Musica da chiesa 14
IV Musica strumentale 19
V Lavori vocali più corti 7
VI Supplemento 6
VII Manuale Händel 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anthony Hicks, "Handel, George Frideric", in Sadie, Stanley & Tyrrell, John (a cura di), The New Grove Dictionary of Music and Musicians, x 2, Londra, Macmillan, 2001, p. 785.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]