Hall of Fame (The Script)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hall of Fame
Hall of Fame.JPG
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaThe Script
Featuringwill.i.am
Tipo albumSingolo
Pubblicazione19 agosto 2012
Durata3:20
Album di provenienza#3
GenerePop rock
Pop rap
EtichettaEpic, Phonogenic
Registrazione2012
Certificazioni
Dischi d'oroBelgio Belgio[1]
(vendite: 15 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[2]
(vendite: 280 000+)

Danimarca Danimarca (4)[3]
(vendite: 120 000+)
Italia Italia (2)[4]
(vendite: 60 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (2)[5]
(vendite: 30 000+)
Norvegia Norvegia (6)[6]
(vendite: 60 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(vendite: 1 000 000+)

Svezia Svezia (2)[8]
(vendite: 40 000+)
The Script - cronologia
Singolo precedente
Science & Faith
(2011)
Singolo successivo
(2012)
will.i.am - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2012)

Hall of Fame è una canzone del gruppo irlandese The Script, pubblicata il 19 agosto 2012 come singolo d'anticipazione del loro terzo album #3 il 19 agosto 2012. La canzone viene interpretata con il cantante statunitense will.i.am. Il brano ha avuto la sua anteprima radiofonica il 23 luglio 2012,[9] ed è diventata la prima numero uno della band nella classifica del Regno Unito il 16 settembre 2012.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Un video con il testo del brano uscì il 23 luglio 2012.[9] Il videoclip ufficiale fu pubblicato invece il 19 agosto sul sito ufficiale della band. Nel videoclip gli Script e will.i.am. interpretano la canzone all'interno di un deposito deserto. Sono alternate scene di due giovani che hanno due sogni paralleli: diventare un pugile ed una ballerina di danza classica. All'inizio del brano vediamo una presentazione dei personaggi, un ragazzo e una ragazza, il primo residente in un quartiere malfamato, col sogno di diventare un pugile la seconda non-udente col sogno di diventare una ballerina.[10]

Mentre il ragazzo passeggia viene inseguito e picchiato da dei bulli e nella fuga incrocia la ragazza, che viene guardata con inferiorità dalle altre (aspiranti) ballerine. I due non si arrederanno e agli esami di pratica la ragazza, dopo aver sbagliato un passo, sente dalla cassa la canzone e riesce nel suo intento. Alla fine vediamo il ragazzo vincere un cintura dei pesi massimi e la ragazza venire acclamata con fiori e applausi (quest'ultimi non udibili) durante un'esibizione.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Australia[11] 4
Belgio (Fiandre)[12] 8
Belgio (Vallonia)[13] 12
Canada[14] 25
Corea del Sud[15] 12
Danimarca[16] 11
Finlandia[17] 2
Francia[18] 114
Giappone[19] 97
Irlanda[20] 1
Italia[21] 5
Norvegia[22] 3
Nuova Zelanda[23] 3
Paesi Bassi[24] 16
Regno Unito[25] 1
Russia[26] 10
Stati Uniti[27] 46
Stati Uniti (Pop)[28] 27
Svezia[29] 3
Svizzera[30] 33
Ungheria[31] 5

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
Australia[32] 20
Belgio (Fiandre)[33] 76
Regno Unito[34] 21

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NL) Certificazione Belgio, su ultratop.be. URL consultato il 5 agosto 2013.
  2. ^ (EN) Certificazione Australia, su ariacharts.com.au. URL consultato il 4 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2013).
  3. ^ (DA) Certificazione Danimarca, su ifpi.dk. URL consultato il 2 ottobre 2013.
  4. ^ Certificazione Italia (PDF), su fimi.it. URL consultato il 4 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2013).
  5. ^ (EN) Certificazione Nuova Zelanda, su nztop40.co.nz. URL consultato il 4 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2013).
  6. ^ (NO) Certificazione Norvegia, su ifpi.no. URL consultato il 4 aprile 2013.
  7. ^ (EN) Certificazione Stati Uniti [collegamento interrotto], su riaa.com. URL consultato il 4 aprile 2013.
  8. ^ (SV) Certificazione Svezia, su hitlistan.se. URL consultato il 4 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2013).
  9. ^ a b The Script - Hall of Fame (Lyric) ft. will.i.am - YouTube
  10. ^ The Script, will.i.am debut new single 'Hall Of Fame' music video - Music News - Digital Spy
  11. ^ "Australian-charts.com – The Script feat. will.i.am – Hall of Fame". ARIA Top 50 Singles. Hung Medien.
  12. ^ (FR) Andamento di Hall of Fame nella classifica delle Fiandre, su ultratop.be.
  13. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Vallonia, su ultratop.be.
  14. ^ [1] Canadian Hot 100 for The Script. Prometheus Global Media.
  15. ^ :: 가온차트와 함께하세요 ::
  16. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Danimarca, su danishcharts.com.
  17. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Finlandia, su finnishcharts.com.
  18. ^ "Lescharts.com – The Script feat. will.i.am – Hall of Fame" (in Francese). Les classement single. Hung Medien.
  19. ^ "The Script Album & Song Chart History" Japan Hot 100 for The Script. Prometheus Global Media.
  20. ^ "TOP 50 SINGLES, WEEK ENDING 6 September 2012"
  21. ^ Top Digital Download - Classifica settimanale dal 01/10/2012 al 07/10/2012 Archiviato il 29 novembre 2014 in Internet Archive.
  22. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Norvegia, su norwegiancharts.com.
  23. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Nuova Zelanda, su charts.org.nz.
  24. ^ "Dutchcharts.nl – The Script feat. will.i.am – Hall of Fame" (in Tedesco). Mega Single Top 100. Hung Medien / hitparade.ch.
  25. ^ "The Script - Hall Of Fame ft. will.i.am" UK Singles Chart. Official Charts Company.
  26. ^ Основные параметры ротации трека на радиостанциях, работающих в системе TOPHIT.RU
  27. ^ [2] Billboard Hot 100 for The Script. Prometheus Global Media.
  28. ^ [3]
  29. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Svezia, su swedishcharts.com.
  30. ^ Andamento di Hall of Fame nella classifica della Svizzera, su swisscharts.com.
  31. ^ Archívum – Slágerlisták – MAHASZ – Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége
  32. ^ ARIA Charts - End Of Year Charts - Top 100 Singles 2012, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  33. ^ (NL) JAAROVERZICHTEN 2012, su ultratop.be.
  34. ^ Top 100 Singles of 2012, BBC Radio 1. BBC Online, 31 dicembre 2012. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2013).
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica