Halbarad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Halbarad
Halbarad.png
Howard Corlett interpreta Halbarad nel fan film Born of Hope
UniversoArda
Lingua orig.Inglese
AutoreJohn Ronald Reuel Tolkien
1ª app. inIl ritorno del re
SpecieUomini
SessoMaschio
EtniaDúnedain

Halbarad è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. È un Dúnedain, fedele braccio destro di Arathorn II, padre di Aragorn.

Seguì Aragorn (in seguito Re Elessar) nel suo viaggio attraverso i Sentieri dei Morti, per ricevere il giuramento dei traditori di Erech.

In seguito combatté nella Battaglia dei Campi del Pelennor, recandocisi con un seguito di Raminghi del Nord (la Grigia Compagnia). Durante la battaglia sventolò lo stendardo realizzato da Arwen per Aragorn, simbolo della rinata dinastia dei Re di Gondor, combattendo valorosamente fino alla morte.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Halbarad è doppiato da Martyn Read nell'adattamento radiofonico de Il Signore degli Anelli prodotto dalla BBC Radio.

Il personaggio e tutti gli eventi che lo vedevano implicato nel libro sono stati tagliati nella famosa trilogia cinematografica di Peter Jackson.

Halbarad compare nel fan film Born of Hope, interpretato da Howard Corlett.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tolkien