Hailee Steinfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hailee Steinfeld
Hailee Steinfeld by Gage Skidmore.jpg
Hailee Steinfeld al San Diego Comic-Con International nel 2018
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop[1]
Teen pop[1]
Dance pop[1]
Periodo di attività musicale2007 – in attività
EtichettaRepublic
Sito ufficiale

Hailee Steinfeld (Los Angeles, 11 dicembre 1996) è un'attrice e cantante statunitense, divenuta celebre per aver interpretato il ruolo di Mattie Ross nel film Il Grinta, grazie al quale viene nominata ai Premi Oscar nella categoria miglior attrice non protagonista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hailee è nata nel quartiere di Tarzana a Los Angeles, figlia di Cheri (nata Domasin), una interior designer, e Peter Steinfeld, un personal trainer[2][3]. Ha un fratello maggiore, Griffin, e suo zio è il personal trainer Jake Steinfeld. Suo padre è ebreo,[4] mentre suo nonno materno è metà filippino e metà afroamericano.[5][6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Hailee ha iniziato a recitare all'età di otto anni, inizialmente prendendo parte a numerosi cortometraggi per acquisire esperienza. Ha interpretato il ruolo di Talia Alden nel pluripremiato cortometraggio, She's a Fox.[7] Ha continuato a fare diversi spot televisivi e ad essere ospite in programmi televisivi.[8]

Nel 2010 Hailee è stata scelta tra 15 000 ragazze per il ruolo di Mattie Ross ne Il Grinta, dei fratelli Coen.[9] Per questa interpretazione ha ricevuto la candidatura come migliore attrice non protagonista ai Premi Oscar 2011.[10] Nel maggio 2011 Miu Miu ha annunciato di aver scelto Hailee Steinfeld come il suo nuovo volto pubblicitario. Nel 2013 ha interpretato il ruolo di Giulietta Capuleti nell'adattamento cinematografico della tragedia di Shakespeare Romeo e Giulietta del regista Carlo Carlei.[11]

Tra il 2013 e il 2015 ha partecipato a diverse produzioni tra cui il fantascientifico Ender's Game, adattamento cinematografico del romanzo Il gioco di Ender di Orson Scott Card, il film d'azione 3 Days to Kill al fianco di Kevin Costner, la commedia Pitch Perfect 2, dove interpreta il ruolo di Emily Junk, e il drammatico Ten Thousand Saints, adattamento dell'omonimo romanzo di Eleanor Henderson.

Sempre nel 2015 ha partecipato al video di Bad Blood, celebre singolo di Taylor Swift e Kendrick Lamar. Ad agosto 2015 esce il suo singolo di debutto Love Myself, disco di platino negli Stati Uniti, di cui è stato registrato anche un video. Il singolo è il primo estratto dall'EP Haiz, rilasciato a novembre 2015. Nel febbraio 2016 pubblica il secondo singolo estratto, Rock Bottom in una nuova versione in collaborazione con la band DNCE. A luglio dello stesso anno rilascia un nuovo singolo, Starving, che vede la partecipazione di Grey e Zedd e diventa il suo più grande successo, conquistando il disco di platino in molti paesi e il doppio disco di platino in America.[12]

Parallelamente alla sua carriera musicale, nel 2016 partecipa al film The Edge Of Seventeen nei panni della protagonista, ricevendo critiche positive e ottenendo una nomination ai Golden Globe 2017.[13][14][15]

Nel 2017 riprende il suo ruolo di Emily Junk in Pitch Perfect 3.[16] In quest’anno rilascia due singoli: Most Girls ad aprile e Let Me Go a settembre, in collaborazione con Alesso.[17][18]

Nel 2018 prende parte al film Bumblebee e registra la canzone Back To Life per la sua colonna sonora, oltre a partecipare al Witness: The Tour di Katy Perry, aprendo alcuni concerti europei. In tale anno l'artista viene scelta anche come conduttrice degli MTV Europe Music Awards.[19]Nel 2019 pubblica invece il brano "Afterlife" e partecipa alla serie TV "Dickinson": il brano citato fa parte della colonna sonora dello show.[20]

Nel 2020, Hailee pubblica il suo secondo EP "Half Written Story",[21] anticipato dai singoli "Wrong Direction" e "I Love You's"; quest'ultimo brano include un campionamento del classico di Annie Lennox "No More I Love You's".[22] Successivamente, Steinfield collabora con il cantante Chen Linong nel brano "Masterpiece". Inoltre, nel 2020, è stato confermato che interpreterà Kate Bishop nel Marvel Cinematic Universe, é debutterà nella serie tv “Hawkeye”

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia di Hailee Steinfeld.
EP

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Genitori in diretta (Back to You) - serie TV, 1 episodio (2007)
  • Summer Camp, regia di Lev L. Spiro – film TV (2010)
  • Padre in affitto – serie TV, 1 episodio (2010)
  • Dickinson – serie TV, (2019)

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Heather: A Fairy Tale, regia di Vincent Raisa (2009)
  • She's a Fox, regia di Cameron Sawyer (2009)
  • Without Wings, regia di Megan Weaver (2010)
  • Grand Cru, regia di Aimee Long (2010)
  • The Magic Bracelet, regia di Jon Poll (2013)
  • Hateship Loveship, regia di Liza Johnson (2013)

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Emanuela Ionica in Romeo and Juliet, Pitch Perfect 2, Pitch Perfect 3, Bumblebee, Between Two Ferns - Il Film, Dickinson
  • Letizia Ciampa ne Il Grinta, Ender's Game, Barely Lethal - 16 anni e spia, 17 anni (e come uscirne vivi)
  • Lucrezia Marricchi in 3 Days to Kill

Da doppiatrice è stata sostituita da:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Biografia di Heilee Steinfeld su allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  2. ^ Bob Strauss, Thousand Oaks teen Hailee Steinfeld earns nods for big role in 'True Grit', in Los Angeles Daily News, 18 dicembre 2010. URL consultato il 7 gennaio 2011.
  3. ^ Garza, Oscar (February 25, 2011). "Hailee Steinfeld's True Colors" Archiviato il 27 luglio 2011 in Internet Archive.. L.A. Forward. Retrieved March 5, 2011.
  4. ^ Tom Tugend, Coens’ ‘Grit’ at top of Oscar list, with a king and a social networker, in JewishJournal.com, 27 gennaio 2011. URL consultato il 1º marzo 1, 2011.
  5. ^ Ruben V. Nepales, Angelina more balanced, 'but still wild at heart', in Philippine Daily Inquirer, 11 dicembre 2010. URL consultato il 14 dicembre 2010.
  6. ^ Pamela McClintock e Tim Appelo, Black 'Thor' Actor Blasts Debate Over His Casting, in The Hollywood Reporter, 4 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2011).
    «People were so desperate for any sign of color at the Feb. 27 ceremony that many media outlets, including the Boston Globe, accepted as fact the rumor that True Grit nominee Hailee Steinfeld's mother is part African-American. (Steinfeld's rep told THR that the claim, spread on the Internet in recent days, is erroneous.)».
  7. ^ Watch Hailee Steinfeld's 'Wonder Years'-esque Short, 'She's a Fox' - The Moviefone Blog, su blog.moviefone.com. URL consultato il 19 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 21 marzo 2011).
  8. ^ RadioFree.com | Hailee Steinfeld Interviews, True Grit
  9. ^ Thousand Oaks teen Hailee Steinfeld earns nods for big role in 'True Grit'
  10. ^ BBC News - Oscar winners and nominees in full
  11. ^ Hailee Steinfeld Cast As Juliet: Wherefore Art Thou Romeo? Archiviato il 18 gennaio 2012 in Internet Archive.
  12. ^ Hailee Steinfeld Tastes Love With Zedd & Grey on 'Starving', su Billboard. URL consultato il 26 aprile 2019.
  13. ^ (EN) Ross A. Lincoln, Ross A. Lincoln, Blake Jenner Joins Hailee Steinfeld In STX Coming-Of-Age Drama, su Deadline, 6 ottobre 2015. URL consultato il 26 aprile 2019.
  14. ^ The Edge of Seventeen - Movie Reviews - Rotten Tomatoes, su www.rottentomatoes.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  15. ^ (EN) Golden Globes 2017: The Complete List of Nominations, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 26 aprile 2019.
  16. ^ (EN) Madeline Roth, Hailee Steinfeld Is The Latest Bella To Join ‘Pitch Perfect 3’, su MTV News. URL consultato il 26 aprile 2019.
  17. ^ (EN) Condé Nast, Hailee Steinfeld's New Song Is ALL About Stereotypes, su Teen Vogue. URL consultato il 26 aprile 2019.
  18. ^ (EN) Let Me Go (feat. Florida Georgia Line & watt) - Single by Hailee Steinfeld & Alesso. URL consultato il 26 aprile 2019.
  19. ^ Hailee Steinfeld presenterà gli MTV EMAS 2018, su Benvenuti su pinkandchic!, 13 ottobre 2018. URL consultato il 27 luglio 2020.
  20. ^ Arriva una serie su Emily Dickinson!, su Tvserial.it, 28 ottobre 2019. URL consultato il 27 luglio 2020.
  21. ^ 12 May 2020, Hailee Steinfeld ha pubblicato il nuovo EP "Half Written Story", su News Mtv Italia, 12 maggio 2020. URL consultato il 27 luglio 2020.
  22. ^ (EN) Hailee Steinfeld says staying single for a year inspired her Annie Lennox homage 'I Love You's', su EW.com. URL consultato il 27 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171709613 · ISNI (EN0000 0001 2069 2479 · LCCN (ENno2011086258 · GND (DE1064683614 · BNF (FRcb16768021b (data) · BNE (ESXX5450199 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011086258