Haabersti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Haabersti
Distretto di Tallinn
Haabersti – Stemma Haabersti – Bandiera
Haabersti – Veduta
La Taverna Kolu, nel Museo all'aperto di storia estone, a Rocca al Mare nel distretto Haabersti
Localizzazione
StatoEstonia Estonia
ConteaEt-Harju maakond-coa.svg Harjumaa
ComuneTallinn wapen.svg Tallinn
Territorio
Coordinate59°24′51″N 24°38′49″E / 59.414167°N 24.646944°E59.414167; 24.646944 (Haabersti)Coordinate: 59°24′51″N 24°38′49″E / 59.414167°N 24.646944°E59.414167; 24.646944 (Haabersti)
Superficie18,6 km²
Abitanti45 102[1] (1 agosto 2017)
Densità2 424,84 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Estonia
Haabersti
Haabersti
Haabersti – Mappa
Il distretto di Haabersti, nella città di Tallinn.
Sito istituzionale

Haabersti è uno degli otto distretti (in estone: linnaosa) di Tallinn.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

È situato nella periferia ovest della capitale estone, ha un'estensione di 18,6 km². Al 1º agosto 2017 ha una popolazione di 42.294 abitanti, in maggioranza estoni (49%), poi russi (41%) e altri (10%).[1]

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

La parte più popolosa è quella del quartiere di Väike-Õismäe, un'area residenziale con grandi case prefabbricate, che furono costruite negli anni settanta per ospitare i nuovi immigrati slavi. Il lago di Harku e una lunga distesa di spiaggia a Kakumäe e la Baia di Kopli delimitano i confini del distretto. Poiché la maggior parte del territorio distrettuale non è mai stato utilizzato per edificare, nuove aree con piccole villette residenziali si sono sviluppate negli anni recenti.[2]

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Ad Haabersti troviamo il Museo estone all'Aria Aperta, l'Saku Suurhall Arena, lo Zoo di Tallinn, e il Porto di Kakumäe.

Quartieri[modifica | modifica wikitesto]

Haabersti ha 12 quartieri (in estone: asum):

Astangu, Haabersti, Kakumäe, Mustjõe, Mäeküla, Õismäe, Pikaliiva, Rocca al Mare, Tiskre, Veskimetsa, Vismeistri, Väike-Õismäe.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ET) Tallinna elanike arv, Tallinn. URL consultato il 9 agosto 2017.
  2. ^ Haabersti District Administration, Tallinn. URL consultato il 12 marzo 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Estonia Portale Estonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Estonia