Hélder Cristóvão

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hélder Marino Rodrigues Cristóvão
Helder Cristovao 290515.jpg
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 2006 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1989-1992 Estoril Praia 81 (5)
1992-1996 Benfica 125 (9)
1997-2002 Deportivo 67 (1)
1999-2000 Newcastle Utd 8 (1)
2002-2004 Benfica 41 (2)
2004-2005 Paris Saint-Germain 16 (1)
2005-2006 Larissa 9 (0)
Nazionale
1992-2001 Portogallo Portogallo 35 (3)
Carriera da allenatore
2009Estoril Praia
2011PortimonenseVice
2013-2018Benfica B
2018-2019Al-NassrAd interim
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 gennaio 2019

Hélder Marino Rodrigues Cristóvão (Luanda, 21 marzo 1971) è un allenatore di calcio ed ex calciatore angolano naturalizzato portoghese, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Hélder ha giocato come difensore ed è stato schierato, solitamente, in posizione centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hélder ha attirato su di sé l'interesse dell'Estoril Praia, con cui è rimasto fino al trasferimento al Benfica, avvenuto nel 1992. È rimasto con i Lampiões fino al 1996.

A gennaio 1997, infatti, è stato acquistato dal Deportivo La Coruña. Nel campionato 1999-2000, ha fatto parte della rosa del Newcastle United, arrivato in prestito dal Depor. Con i Magpies, ha totalizzato dodici presenze e una rete.

All'età di trentuno anni, è tornato al Benfica e vi è rimasto finché non ha firmato un contratto con il Paris Saint-Germain, nel 2004. Ha giocato l'ultima stagione della sua carriera in Grecia, al Larissa.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con il Portogallo, Hélder è sceso in campo in trentacinque occasioni e ha siglato tre reti. Ha debuttato il 12 febbraio 1992, in una vittoria per due a zero sui Paesi Bassi, in una gara amichevole. L'ultima partita, invece, è stata quella della sconfitta per quattro a zero con la Francia, a Parigi, il 25 aprile 2001, sempre in amichevole. Ha fatto parte dei convocati per il campionato d'Europa 1996.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Benfica: 1993-1994
Benfica: 1992-1993, 1995-1996, 2003-2004
Deportivo La Coruña: 1999-2000
Deportivo La Coruña: 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]