Gygis alba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sterna bianca
White tern 1.jpg
Gygis alba
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Laridae
Genere Gygis
Wagler, 1832
Specie G. alba
Nomenclatura binomiale
Gygis alba
Sparrman, 1786

La sterna bianca o sterna bianca comune (Gygis alba Sparrman, 1786), è un uccello della famiglia dei Laridae. È l'unica specie del genere Gygis.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa sterna vive in Oceania, dalle Hawaii alla Nuova Zelanda; lungo le coste cinesi e vietnamite, in Indonesia, India, sulle isole dell'Oceano Indiano, in Sudafrica, Brasile, Cile e Colombia. Raramente la si incontra anche in Giappone, Madagascar, Messico e su alcune isole dell'Oceano Atlantico. È un uccello pelagico ed epipelagico, vive lungo le coste e durante il periodo di riproduzione si sposta in zone alberate.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Gygis alba ha quattro sottospecie:[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Birdlife International 2012, Gygis alba, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2015.2, IUCN, 2015. URL consultato il 22 aprile 2016.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae, in IOC World Bird Names (ver 5.1), International Ornithologists’ Union, 2015. URL consultato il 22 aprile 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Gygis alba, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli