Gyöngyi Szalay-Horváth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gyöngyi Szalay-Horváth
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 176 cm
Peso 59 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Spada
Palmarès
Ungheria Ungheria
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Denver 1989 Spada sq.
Ungheria Ungheria
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Atlanta 1996 Spada in.
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Lione 1990 Spada sq.
Oro Budapest 1991 Spada sq.
Oro Essen 1993 Spada sq.
Argento Atene 1994 Spada sq.
Oro L'Aia 1995 Spada sq.
Argento L'Aia 1995 Spada in.
Oro Città del Capo 1997 Spada sq.
Bronzo Città del Capo 1997 Spada in.
Bronzo La Chaux de Fonds 1998 Spada in.
Oro Seul 1999 Spada sq.
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Vienna 1991 Spada sq.
Bronzo Vienna 1991 Spada in.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

Gyöngyi Szalay-Horváth (Tapolca, 24 marzo 1968Veszprém, 30 dicembre 2017[1][2]) è stata una schermitrice ungherese, vincitrice di una medaglia di bronzo nella scherma ai giochi olimpici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (HU) Díjkiosztón halt meg a hétszeres világbajnok vívó, su index.hu. URL consultato il 2 gennaio 2018.
  2. ^ (HU) nlcafe.hu, https://www.nlcafe.hu/ezvan/20180103/szalay-gyongyi-meghalt-ferj-trombozis/. URL consultato il 2 gennaio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]