Guyver (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guyver
Titolo originale The Guyver
Paese di produzione USA, Giappone
Anno 1991
Durata 88 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere azione
Regia Screaming Mad George, Steve Wang
Soggetto Yoshiki Takaya
Sceneggiatura Jon Purdy
Produttore Brian Yuzna
Fotografia Levie Isaacks
Montaggio Andy Horvitch, Joe Woo Jr.
Effetti speciali Andy Clement, Screaming Mad George, Wayne Toth, Steve Wang
Musiche Matthew Morse
Trucco Shaun Smith, Wayne Toth, Eddie Yang
Interpreti e personaggi

Guyver è un film del 1991 diretto da Screaming Mad George e Steve Wang. La pellicola è ispirata al manga Guyver di Yoshiki Takaya.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film racconta la vicenda che ruota attorno all'azienda Cronos e all'unità di controllo Guyver. L'unità Guyver è un parassita biorganico che ingloba corpi umani trasformandoli in mostri corazzati. La Cronos è in realtà la copertura di una razza di alieni mutanti, che da secoli progetta di conquistare il pianeta Terra. Il detective Max Reed (Mark Hamill), il giovane Sean Barker (Jack Armstrong) esperto in arti marziali e Fulton Balcus (David Gale) capo della Cronos, sono i principali protagonisti dell'epica lotta.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Fantasporto[modifica | modifica sorgente]

1 Nomination (1993): Premio Internazionale del Film Fantasy Miglior Film

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema