Guy Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guy Scott
Guy Scott.png

Presidente dello Zambia
Durata mandato 28 ottobre 2014 –
25 gennaio 2015
Predecessore Michael Sata
Successore Edgar Lungu

Vicepresidente dello Zambia
Durata mandato 23 settembre 2011 –
28 ottobre 2014
Predecessore George Kunda
Successore Inonge Wina

Dati generali
Partito politico Fronte Patriottico
Università Peterhouse Boys' School, Trinity Hall, University of Sussex, Trinity College e Springvale House

Guy Lindsay Scott (Livingstone, 1º giugno 1944) è un politico zambiano di origini scozzesi e inglesi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Già vicepresidente dello Zambia dal 2011 al 2014, divenne presidente della Repubblica ad interim in seguito alla morte del presidente Michael Sata, dall'ottobre 2014 al gennaio 2015. Si è trattato del primo presidente non nero di un Stato africano subsahariano continentale dai tempi del sudafricano Frederik de Klerk nel 1994.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente dello Zambia ad interim Successore Flag of the President of Zambia.svg
Michael Sata 2014 - 2015 Edgar Lungu
Controllo di autoritàVIAF (EN311474734 · LCCN (ENno2014143011 · GND (DE1145151167 · WorldCat Identities (ENlccn-no2014143011