Gustavo Cisneros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gustavo Cisneros (1946) è un imprenditore venezuelano ed uno degli uomini più ricchi del mondo, con una fortuna stimata in cinque miliardi di dollari secondo la rivista Forbes.

Il New York Times considera Cisneros "una delle figure latinoamericane più potenti" e dichiara che sia lui che sua moglie, Patricia Phelps de Cisneros, hanno la reputazione di essere "una coppia latinoamericana di potere nell'ambito imprenditoriale e nello scenario sociale globale".

La fortuna di Cisneros deriva dalle aziende massmediali, dell'intrattenimento, di sport, di telecomunicazioni e di prodotti di consumo che possiede. Il Cisneros Group of Companies è una delle più grandi aziende massmediali e dell'intrattenimento del mondo posseduta da un privato. Inoltre, Cisneros è il principale azionista di Univisión, la rete televisiva in spagnolo più importante degli Stati Uniti, ed è proprietario di Venevision International, che produce e distribuisce a livello mondiale prodotti massmediali e d'intrattenimento. È anche proprietario di Venevisión, la rete televisiva più importante del Venezuela.

Cisneros ha dedicato diversi anni all'ampliamento delle sue operazioni fuori dal Venezuela e nel mercato oltremare, includendo gli Stati Uniti, la Spagna e recentemente la Cina.

Uno dei suoi traguardi più importanti è stato il notevole contributo dato allo sviluppo internazionale delle telenovela, melodrammi pieni di emozione basati sulle dure realtà della vita latinoamericana, visti da circa 2mila milioni di persone in tutto il mondo.

In omaggio al suo successo internazionale, Cisneros ha ricevuto un prestigioso riconoscimento dell'industria massmediale: è stato nominato MIPCOM "Personality of the Year" nel 2005. La Fundación Cisneros (Fondazione Cisneros) svolge un'ampia gamma di programmi educativi e culturali che puntano a migliorare la vita dei latinoamericani.

Dopo il consolidamento del potere in Venezuela durante il governo del presidente Hugo Chávez, Cisneros si è concentrato nelle attività imprenditoriali del suo gruppo all'estero.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pablo Bachelet, Gustavo Cisneros un Empresario Global, 2005, FonoLibro, ISBN 0-9728598-6-1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN266861878 · LCCN: (ENn00107475 · ISNI: (EN0000 0003 8298 0438 · GND: (DE12153930X · BNF: (FRcb16551152n (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie