Guojia Anquan Bu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Guojia Anquan Bu (cinese 中華人民共和國國家安全部 / 中华人民共和国国家安全部, Zhōnghuá Rénmín Gònghéguó Guójiā Ānquánbù, Ministero della Sicurezza di Stato) è responsabile della sicurezza dei cittadini in Cina. In Europa il nome dell'agenzia è strettamente collegata alla violazione dei diritti umani e della censura.

Guojia Anquan Bu è probabilmente l'agenzia di sicurezza nazionale la cui organizzazione è la più grande del pianeta, a causa del suo ruolo di intelligence e di sorveglianza dei dissidenti è detta anche polizia segreta, infatti secondo la procedura penale cinese, nel caso di pericolo della nazione, il Ministero della Sicurezza di Stato può assumere gli stessi poteri della polizia[1]. Il ministro è Geng Huichang.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://en.chinacourt.org/public/detail.php?id=2693 Sito Internet della Repubblica Popolare Cinese:Codice di procedura penale