Gunstar Heroes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gunstar Heroes
videogioco
Gunstar Heroes.png
Schermata iniziale del gioco
PiattaformaSega Mega Drive, Game Gear, iOS
Data di pubblicazioneSega Mega Drive:
Giappone 10 settembre 1993
Flags of Canada and the United States.svg 9 settembre 1993
Zona PAL 1993
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 1993

Game Gear:
Giappone 24 marzo 1995
Virtual Console:
Giappone 2 dicembre 2006
Flags of Canada and the United States.svg 11 dicembre 2006
Zona PAL 5 dicembre 2006
Xbox Live:
Mondo/non specificato 10 giugno 2009
PlayStation Network:
Flags of Canada and the United States.svg 11 giugno 2009
Zona PAL 11 giugno 2009
iOS:
Mondo/non specificato 22 novembre 2010
Steam:
Mondo/non specificato 26 gennaio 2011
Nintendo eShop:
Giappone 24 giugno 2015
Mondo/non specificato 20 agosto 2015

GenereAzione
OrigineGiappone
SviluppoTreasure, M2
PubblicazioneSEGA
ProduzioneMasato Maegawa
DesignYoshiyuki Matsumoto, Hideyuki Suganami
ProgrammazioneMitsuru Yaida, Hideyuki Suganami
Direzione artisticaTetsuhiko Kikuchi, Hiroshi Iuchi
MusicheNorio Hanzawa
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputGamepad
SupportoCartuccia, download
Distribuzione digitaleVirtual Console, Xbox Live, PlayStation Network, Steam, Nintendo eShop
Fascia di etàCEROA · ESRB: E10/T (iOS) · OFLC (AU): PG · PEGI: 3 · USK: 12
Seguito daGunstar Future Heroes

Gunstar Heroes (ガンスターヒーローズ Gansutā Hīrōzu?) è un videogioco d'azione sviluppato nel 1993 da Treasure per Sega Mega Drive e Game Gear. Incluso nella Sega Mega Drive Classic Collection Gold Edition, il videogioco è stato convertito per numerose piattaforme, comprese le console PlayStation 2, Xbox 360 e Wii. Oltre ad essere distribuito su Steam, il gioco ha ricevuto versioni per iOS e Nintendo 3DS.[1]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto da Masato Maegawa, presidente di Treasure, società fondata da ex dipendenti Konami, Gunstar Heroes è stato realizzato da sette persone come primo titolo della software house giapponese. Originariamente doveva intitolarsi Blade Gunner, in omaggio a Blade Runner, o Lunatic Gunstar, ma dietro richiesta di SEGA venne rimosso l'aggettivo lunatic considerato negativo, in favore del termine positivo heroes.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 3D Gunstar Heroes releases August 20 across North America and Europe!, su SEGA Blog, 18 agosto 2015. URL consultato il 15 dicembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb16964312k (data)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi