Gum 23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gum 23
Regione H II
Rcw38atlas.jpg
Gum 23
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneVele
Ascensione retta08h 59m 19.2s
Declinazione-47° 30′ 22″
Distanza5500 a.l.
(1686 pc)
Dimensione apparente (V)20' x 20'
Caratteristiche fisiche
TipoRegione H II
Galassia di appartenenzaVia Lattea
Altre designazioni
RCW 38
Mappa di localizzazione
Gum 23
Vela IAU.svg
Categoria di regioni H II

Coordinate: Carta celeste 08h 59m 19.2s, -47° 30′ 22″

Gum 23, nota anche come RCW 38, è una nebulosa diffusa visibile nella costellazione delle Vele.

Si individua circa a metà strada fra le stelle λ Velorum e δ Velorum, in un'area di cielo molto ricca di densi campi stellari ed altre nebulose, fra cui la celebre Nebulosa delle Vele; per poter essere scorta occorre un telescopio amatoriale discretamente potente.

Si tratta di una regione HII in cui è attivo e vigoroso il fenomeno della formazione stellare, come si evince anche dalla forte emissione di infrarossi; nelle regioni più interne, in un diametro di 5 anni luce, sono presenti un migliaio di stelle giovani e calde, riunite in un ammasso aperto in formazione. Le emissioni di raggi X indicano la presenza di un forte campo magnetico, prodotto probabilmente dall'esplosione di una supernova avvenuta all'interno dell'ammasso. Sebbene un'evidenza diretta dell'esplosione si sia potuta osservare solo migliaia di anni fa, l'onda d'urto prodotta dall'esplosione potrebbe essere la responsabile dell'eccitazione elettronica. La distanza del complesso è stimata sui 5500 anni luce da noi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari