Guilty Gear: Dust Strikers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guilty Gear: Dust Strikers
videogioco
Guilty Gear Dust.jpg
Titolo originaleギルティギア ダストストライカーズ
PiattaformaNintendo DS
Data di pubblicazioneGiappone 5 ottobre 2006
Flags of Canada and the United States.svg 25 aprile 2006
Zona PAL 3 agosto 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 agosto 2007
GenerePicchiaduro a incontri
OrigineGiappone
SviluppoArc System Works
PubblicazioneMajesco
SerieGuilty Gear
Modalità di giocoGiocatore singolo, multiplayer
Fascia di etàACB: M
ESRB: T
PEGI: 12+

Guilty Gear Dust Strikers (ギルティギア ダストストライカーズ Giruti Gia Dasuto Sutoraikāzu?), o Guilty Gear DS, è un videogioco picchiaduro a incontri della serie iniziata con Guilty Gear, per Nintendo DS. Il titolo è stato modellato sul precedente capitolo della serie Guilty Gear Isuka, e permette di giocare sino in quattro contemporaneamente. È stato il primo gioco di combattimento per Nintendo DS ad essere pubblicato al di fuori del Giappone.

Guilty Gear: Dust Strikers è anche il primo capitolo della serie a contenere dei minigiochi, dal gioco di equilibrio dove bisogna aiutare una versione chibi Jam a riequilibrare gli oggetti che cadono con il suo vassoio, ai Biliardi di Venom (Venom's Billiards), ovvero una specie di biliardo. Il boss delle modalità Storia e Arcade è Gig, un gigantesco mostro insettoide con un angelo attaccato alla sua parte inferiore.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco possiede 21 personaggi giocabili in tutto. Stranamente, Robo-Ky è l'unico a non possedere una modalità storia.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su guiltygeards.com. URL consultato l'8 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2006).
Controllo di autoritàBNF (FRcb16993390r (data)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi