Guillaume Seignac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guillaume Seignac
Autoritratto

Guillaume Seignac (Rennes, 1870Parigi, 1924) è stato un pittore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò arte con Tony Robert-Fleury, Gabriel Ferrier e in particolare con William-Adolphe Bouguereau. Quest'ultimo ebbe una grande influenza su di lui, tanto nella scelta dei soggetti trattati che nella tecnica impiegata, che attribuisce la massima importanza alla qualità del disegno. Nonostante qualche inevitabile concessione alle tendenze del nuovo secolo, come ad esempio il "floreale", Seignac restò un pittore accademico.

Espose regolarmente ai Salons e ne fu ricompensato con una menzione d'onore nel 1900 e con una medaglia di 3ª classe nel 1903.
Il suo soggetto preferito è il corpo femminile che egli dipinse spesso svestito, in un'atmosfera antica o mitologica.

Verginità

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Riposo pomeridiano
  • La bellezza presso una fonte
  • Confidenze
  • Cupido e Psyche
  • Cupido disarmato
  • La follia di Cupido
  • Diana cacciatrice
  • Faunessa
  • Innocenza
  • L'Abbandono
  • La Libellula
  • La Pigra
  • Approcci amorosi
  • Nudo sulla spiaggia
  • Ninfa
  • Ninfa alla fontana
  • Ninfa e Cupido
  • L'abbraccio di Pierrot
  • Psiche
  • Riflessioni
  • Il risveglio di Psiche
  • La fragranza di Iris
  • La Musa
  • L'onda
  • Vanità
  • Venere e Cupido
  • Verginità
  • Giovane nuda su un divanetto
  • Giovane di Pompei su una terrazza

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dictionnaire Bénézit
  • Cécile Ritzenthaler, L'École des beaux-arts du XIXe: les pompiers, Paris, Mayer, 1987 - ISBN 2-85299-002-4
  • Gérard Schurr, Les petits maîtres de la peinture, Edizioni L'Amateur, 1989

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Correlazioni esterne[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95876134 · ISNI (EN0000 0004 4888 7667 · ULAN (EN500031567