Guilherme Alvim Marinato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guilherme
Rostov-Loco (3).jpg
Nome Guilherme Alvim Marinato
Nazionalità Brasile Brasile
Russia Russia (dal 2015)
Altezza 197 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Lokomotiv Mosca
Carriera
Giovanili
2001-2003 PSTC
Squadre di club1
2003-2007 Atlético Paranaense 10 (-11)
2007- Lokomotiv Mosca 178 (-170)
Nazionale
2016- Russia Russia 2 (-0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 maggio 2017

Guilherme Alvim Marinato, noto come Guilherme (Cataguases, 12 dicembre 1985), è un calciatore brasiliano naturalizzato russo, portiere della Lokomotiv Mosca e della nazionale russa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Paranaense[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005, ha debutta nel calcio professionistico con la casacca dell'Atlético Paranaense nella sconfitta fuori casa contro il Nacional Atlético Clube. Guilherme gioca in totale 18 partite di campionato e 3 partite della Coppa del Brasile con la maglia dell'Clube Atlético Paranaense.

Lokomotiv Mosca[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2007, Guilherme firma un contratto di cinque anni con Futbol'nyj Klub Lokomotiv Moskva, diventando così il primo portiere brasiliano del campionato russo. Non è la prima scelta dell'allenatore, infatti non è il portiere titolare.

Nel 2009, Guilherme debutta per la squadra moscovita contro il Tom Tomsk (0-0 pareggio casalingo), da allora è stato portiere titolare per la Lokomotiv. Nel 2010, Guilherme cambia il proprio numero di maglia da 85 a 1 e riesce a giocare tutte le 30 partite di campionato. Il 19 agosto 2010 Guilherme ha fatto il suo UEFA Europa League debutto contro Lausanne-Sport .

Nel febbraio 2013, Guilherme è nominato capitano della Lokomotiv.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Guilherme è nato e cresciuto in Brasile. Ha acquistato la cittadinanza russa e il 22 novembre 2015, è chiamato dalla nazionale russa per le amichevoli contro la Lituania e la Francia.

Il 26 marzo 2016, sostituendo collega esordiente Stanislav Kricjuk, diventa il primo giocatore della nazionale russa naturalizzato da fuori dell'ex Unione Sovietica

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia; tuttavia, non gioca nessuna partita.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Atletico Paranaense: 2005

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lokomotiv Mosca: 2014-2015, 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Состав сборной России на ЕВРО-2016, rfs.ru, 21 maggio 2016. URL consultato il 26 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]