Guido Crainz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Guido Crainz (Udine, 19 luglio 1947) è uno storico italiano, docente di storia contemporanea nella Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università di Teramo.

Nel 2004 Crainz ha fondato e diretto, presso l'Università di Teramo, l'Archivio audiovisivo della memoria abruzzese.

Collabora con il quotidiano La Repubblica e il magazine di Rai Storia Italia in 4D.

Attività politica[modifica | modifica wikitesto]

Crainz militò in Lotta Continua. Nel 2016 ha militato a favore del Sì al referendum costituzionale.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81290084 · ISNI (EN0000 0003 7422 769X · SBN IT\ICCU\RAVV\005165 · LCCN (ENnr94035045 · GND (DE13704545X · BNF (FRcb12273225v (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie