Guido Cavalleri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guido Cavalleri (Bergamo, 7 novembre 1963) è un attore, doppiatore, autore televisivo e conduttore televisivo italiano.

Ha esordito sostituendo Claudio De Tommasi nella conduzione di L'Orecchiocchio su Rai 3 nel 1985-1986. Dal 1990 al 1996, ha condotto Ciao Ciao, prima su Rete 4 e poi su Italia 1, un programma per bambini, in cui interpretava gag comiche per introdurre i cartoni animati.

Nel frattempo, ha partecipato come attore, e come doppiatore di film, telefilm, telenovela e cartoon vari, fra cui L'appassionata, Caro fratello, Santa Barbara, Quando si ama, Gli anni felici, Holly e Benji, due fuoriclasse, City Hunter, Yu degli spettri, Slam Dunk; Filmation's Ghostbuster e ha interpretato il ruolo di Walter in Cristina, l'Europa siamo noi; ha doppiato Michael Jackson in Moonwalker.

Ha curato la fascia dedicata ai ragazzi di Telemontecarlo, diventandone poi responsabile, presentandone anche il programma Zap Zap nel 1997-1998.

Dal 2001 lavora come autore televisivo del programma La macchina del tempo di Rete 4. Ha firmato il programma Missione Natura trasmesso su LA7.

Doppiaggi[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]