Guido Canella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Guido Canella (Bucarest, 19 gennaio 1931Milano, 2 settembre 2009) è stato un architetto e accademico italiano. È stato uno dei protagonisti più importanti ed originali dell'architettura italiana del dopoguerra. Docente presso la Facoltà di architettura civile del Politecnico di Milano, è stato direttore delle riviste Hinterland (34 numeri dal 1977 al 1985) e Zodiac (21 numeri dal 1989 al 1999). Nominato Professore Emerito al termine della sua carriera universitaria nel 2006, nel biennio 2007-2008 è stato presidente dell'Accademia Nazionale di San Luca.

Principali realizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Centro civico di Pieve Emanuele
  • Centro civico di Segrate (1963-1966)
  • Centro servizi (scuole e attività commerciali) nel Villaggio INCIS a Pieve Emanuele (1968-1982)
  • Centro civico (municipio, scuola media e campo sportivo) di Pieve Emanuele (1971-1978)
  • Scuola materna con asilo nido a Zerbo d'Opera (1972-1975)
  • Asilo nido alla Gennara, Abbiategrasso (1972-1979)
  • Progetto di concorso per Università di Calabria, Montalto Uffugo (Cosenza) (1973)
  • Progetto di concorso per Uffici regionali, Trieste (1974)
  • Prototipi didattici per la ri-articolazione dipartimentale della scuola secondaria superiore e del Politecnico, Milano (1975)
  • Istituto tecnico agrario nel Villaggio Mirasole a Noverasco d'Opera (1974-1976)
  • Case popolari IACP in via Turati a Bollate (1974-1978)
  • Ristrutturazione del palazzo di Giustizia, Ancona (1975-1989)
  • Scuola secondaria Leonardo da Vinci a Cesano Boscone (1975)
  • Municipio di Pioltello (1976)
  • Uffici Giudiziari, Finanziari e Comunali a Legnano (1982-1991)
  • Quartiere residenziale IACP e servizi (chiesa, auditorium e servizi socio-sanitari) a Peschiera Borromeo (1983)
  • Centro servizi e piazza Monte d'Ago 2, Passo Varano di Ancona (1984)
  • Istituto tecnico G. Bodoni a Parma (1985-2001)
  • Edificio per uffici in via Fortezza a Milano (1985-1991)
  • Concorso per la progettazione dell'area Garibaldi-Repubblica, Milano (1991)
  • Hotel Inter-Continental Asmara ad Asmara, Eritrea (1996)
  • Municipio di Gorgonzola (2003)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guido Canella, L'Utopia della realtà (1965)
  • Guido Canella, Il sistema teatrale a Milano, Dedalo, Bari (1966)
  • Guido Canella, Teoria della Progettazione Architettonica, Dedalo, Bari (1968)
  • Guido Canella, Lucio Stellario D'Angiolini, Università: ragione, contesto, tipo, Dedalo, Bari (1975)
  • Composizione, progettazione, costruzione: letture di C. Aymonino, G. Canella, G. Polesello, G. Raboni, L. Semerani, F. Tentori, (a cura di) Enrico Bordogna, Laterza, Bari (1999)
  • Guido Canella, (a cura di) Katuyouki Suzuky, Zanichelli (1983)
  • Enrico Bordogna, Guido Canella, Architetture 1957-1987, Electa, Milano (1987)
  • Guido Canella, Centro Civico di Pieve Emanuele, (a cura di) L. Fiori e S. Boidi, con saggio introduttivo di Mario De Micheli, Abitare Segesta, Milano (1984)
  • Guido Canella, Opere recenti, (a cura di) Vittorio Savi, Panini Editori, Modena (1984)
  • Enrico Bordogna, Guido Canella, opere e progetti, Elemond Electa (2002)
  • Guido Canella, Architetti italiani nel Novecento, (a cura di) Enrico Bordogna con Enrico Prandi e Elvio Manganaro, Marinotti, Milano (2010)
  • Guido Canella, Disegni 1955 - 2005, (a cura di) Tito Canella, Motta editore, Milano (2005)
  • Guido Canella 1931-2009, (a cura di) Enrico Bordogna, Gentucca Canella, Elvio Manganaro, Franco Angeli, Milano (2014)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79401717 · ISNI (EN0000 0001 1576 2196 · SBN CFIV057947 · ULAN (EN500002808 · LCCN (ENn82230808 · GND (DE118870440 · BNF (FRcb12756801p (data) · J9U (ENHE987007423889505171 · WorldCat Identities (ENlccn-n82230808