Guido Alberti (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guido Alberti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1915
Carriera
Squadre di club1
1912-1915Bologna15 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Guido Alberti (San Giorgio di Piano, 14 maggio 1897Padova, 25 settembre 1918[1]) è stato un calciatore e militare italiano, di ruolo centrocampista.

Era il fratello maggiore di Cesare Alberti o Alberti II, anch'egli giocatore del Bologna, per cui fu noto come Alberti I.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Di ruolo mezzala, Alberti militò nel Bologna dal 1912 al 1915, sempre in massima divisione italiana, ottenendo come miglior piazzamento il terzo posto nel girone preliminare della Lombardia Centrale ed Emilia nella stagione 1914-1915.

Militare[1][modifica | modifica wikitesto]

Chiamato alle armi a causa dell'entrata dell'Italia nella Grande Guerra, Alberti fu sottotenente del 48º Reggimento di artiglieria da campagna. Morì di malattia a Padova nel 1918, all'età di 21 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Albo d'Oro Cadutigrandeguerra.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]