Guglielmo Inglese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guglielmo Inglese

Guglielmo Inglese (Napoli, 24 novembre 1892[1]Milano, 1º gennaio 1962) è stato un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di attori del varietà di origini pugliesi, calca le tavole del palcoscenico sin da bambino, accanto ai genitori. Prosegue l'attività teatrale con la Compagnia di Raffaele Viviani, recitando spesso in dialetto pugliese. Questa caratteristica recitazione, lo farà spesso scegliere da registi e soggettisti anche per produzioni cinematografiche, radiofoniche e televisive. Dal 1932 sarà accanto come spalla a Totò, in vari lavori di rivista e avanspettacolo, debutta nel cinema solo nel 1948, e nei primi programmi televisivi RAI, nel 1954.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Varietà televisivi RAI[modifica | modifica wikitesto]

Prosa radiofonica RAI[modifica | modifica wikitesto]

  • Le 99 disgrazie di Pulcinella, 10 episodi a cura di Lorenza e Ugo Bosco, regia di Francesco Rosi, 1956.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli attori Gremese editore Roma 2003
  • Le teche Rai

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Guglielmo Inglese My Movies. URL consultato il 12 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]