Guglielmina di Dörnberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baronessa Guglielmina di Dörnberg
Wilhelmine von Dörnberg Litho.jpg
Principessa consorte di Thurn und Taxis
Predecessore Teresa di Meclemburgo-Strelitz
Successore Matilde Sofia di Oettingen-Oettingen e Oettingen-Spielberg
Nome completo Wilhelmine Caroline Christiane Henriette
Nascita Ansbach, Regno di Prussia, 6 marzo 1803
Morte Norimberga, Regno di Baviera, 14 maggio 1835
Luogo di sepoltura Gruftkapelle, Abbazia di Sant'Emmerano, Ratisbona
Padre Ernesto, Barone di Dörnberg
Madre Guglielmina di Glauburg
Consorte Massimiliano Carlo, VI Principe di Thurn und Taxis
Figli Principe Carlo Guglielmo
Principessa Teresa Matilde
Massimiliano Antonio Lamoral, Principe Ereditario di Thurn und Taxis
Principe Egon
Principe Teodoro

Baronessa Guglielmina Carolina Cristina Enrichetta di Dörnberg (Ansbach, 6 marzo 1803Norimberga, 14 maggio 1835) è stata una nobildonna prussiana, membro della famiglia Dörnberg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Guglielmina era la figlia dell'ex vice presidente prussiano e direttore della camera reale del dominio di Ansbach, Barone Enrico Ernesto Corrado Federico di Dörnberg e di sua moglie la Baronessa Guglielmina di Glauburg.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 1828 a Ratisbona, sposò il principe Massimiliano Carlo di Thurn und Taxis. Nonostante la forte opposizione della casa reale, in particolare della principessa Teresa di Thurn und Taxis, nata duchessa di Meclemburgo-Strelitz, e del re Ludovico I di Baviera, Massimiliano Carlo e Guglielmina si sposarono ed ebbero cinque figli:

  • Carlo Guglielmo (1829);
  • Teresa Matilde Federica Amalia Eleonora (1830-1883);
  • Massimiliano Antonio Lamoral (1831-1867);
  • Egon (1832-1892);
  • Teodoro (1834-1876);

Morte[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del 1835, la principessa andò a Norimberga per iniziare un trattamento omeopatico con il dottor Reuter. Guglielmina sperò che i trattamenti l'avrebbero curata ma il 14 maggio 1835 la principessa Guglielmina di Thurn und Taxis morì.

In suo onore, Massimiliano Carlo fece costruire la chiesa di St. Emmeram. Qui oggi sono sepolti il principe e la principessa e i figli.

Titoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 6 marzo 1803 - 24 agosto 1828: Baronessa Guglielmina di Dörnberg
  • 24 agosto 1828 - 14 maggio 1835: Sua Altezza Serenissima la Principessa di Thurn und Taxis, Baronessa di Dörnberg

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN15684832 · GND (DE123664322
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie