Guerre birmano-siamesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Le guerre birmano-siamesi sono i conflitti combattuti tra il Siam e la Birmania tra il XVI e il XIX secolo.

In dettaglio il termine può riferirsi ai seguenti avvenimenti:

Toungoo–Ayutthaya[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito le guerre combattute tra la dinastia di Toungoo birmana e il Regno di Ayutthaya siamese:

Konbaung–Ayutthaya[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito le guerre combattute tra la dinastia Konbaung birmana e il Regno di Ayutthaya:

Konbaung–Thonburi[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito la guerra combattuta tra la dinastia Konbaung e il Regno di Thonburi siamese:

Konbaung–Rattanakosin[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito le guerre combattute tra la dinastia Konbaung e il Regno di Rattanakosin siamese:

Altre[modifica | modifica wikitesto]