Guerra civile in Etiopia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guerra civile etiope
T-55s civil war.JPG
Un carro armato T-62 ad Addis Abeba nel 1991
Data 1974 - 1991
Luogo Etiopia
Casus belli Colpo di stato di stampo marxista
Esito Iniziale vittoria dei Golpisti, insediamento del Derg, deposizione di Hailé Selassié (1974)
Finale caduta del regime (1991) e successiva indipendenza dell'Eritrea (1993)
Schieramenti
Comandanti
Voci di guerre presenti su Wikipedia

La guerra civile etiope iniziò il 12 settembre 1974 con il colpo di stato del Derg contro l'imperatore Hailé Selassié I. La guerra civile si inserisce nel contesto della guerra fredda e della lotta per l'indipendenza dell'Eritrea. Si è conclusa nel 1991 con la caduta della Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]