Gueraldona Carlino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gueraldona Carlino (Napoli, XIV secoloXV secolo) fu una nobildonna italiana[1] e amante di Alfonso V d'Aragona, re di Napoli[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diede al sovrano tre figli:

  • Ferdinando (1424-1494), successore del padre come re di Napoli, fu partorito mentre Gueraldona si trovava in Spagna, dopo aver accompagnato Alfonso V nel dicembre 1423[3];
  • Maria (1425-1449), sposò nel 1444 il marchese di Ferrara Leonello d'Este, figlio di Niccolò III d'Este;
  • Eleonora, sposò nel 1444 il principe di Squillace, Mariano Marzano.

Gueraldona sposò Gaspar Reverdit di Barcellona.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Enrico De Rosa, Alfonso I d'Aragona: il re che ha fatto il Rinascimento a Napoli, D'Auria, 2007.
  2. ^ Sara Prossomariti, I Signori di Napoli, Newton & Compton, 2014.
  3. ^ FERDINANDO I d'Aragona, re di Napoli, in Dizionario biografico degli italiani, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 15 ottobre 2018.