Guardaroba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il guardaroba è un primitivo gabinetto situato in un castello o altro edificio medievale, solitamente un semplice buco con scarico all'esterno. La "torre della latrina" è una torre costruita appositamente per ospitare questi gabinetti, che solitamente si sporge dalle mura.

Secondo Frank Bottomley (rinomato studioso dell'architettura medievale ed autore di numerosi libri), le latrine erano:

(EN)

«Properly, not a latrine or privy but a small room or large cupboard, usually adjoining the chamber or solar and providing safe-keeping for valuable clothes and other possessions of price: cloth, jewels, spices, plate and money»

(IT)

«esattamente, non una latrina ma una piccola stanza o un grande armadio, solitamente adiacente alla stanza o allo studio, che garantiva un sicuro deposito per abiti di valore ed altre cose preziose: vestiti, gioielli, spezie, argento e soldi»

([1])

Questa definizione è confermata dal Merriam-Webster Online Dictionary[2] secondo il quale l'etimologia del termine deriverebbe dal medio inglese che a sua volta deriverebbe dai termini in antico francese garder (guardare, proteggere) e robe (vestiti).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Vi erano spesso buchi nelle mura esterne delle grandi strutture e dei castelli che conducevano alle fosse biologiche o ai fossati (a seconda del tipo di costruzione). Questi buchi avevano la forma di sedili in legno spesso posti in piccole stanze, il che gli valse il nome di "guardaroba", anche se "latrina" sarebbe stata una scelta migliore. Molti di questi buchi possono essere tuttora visti (sia dall'interno che dall'esterno) nei castelli e nelle fortificazioni normanni e medievali. Divennero obsoleti con l'abbandono in generale dei castelli, e furono sostituiti dai vasi da notte fino all'invenzione dei gabinetti. Data la loro esposizione, erano probabilmente scomodi da usare, soprattutto in caso di vento forte, e la carta igienica era costituita da paglia o lino.

Il castello di Bürresheim, nello stato del Renania-Palatinato, ha 3 guardaroba. "... Il dongione rettangolare del castello è databile al XII secolo, e raggiunse i cinque piani nel XV secolo... Solo il quinto piano, aggiunto durante il periodo gotico, aveva finestre rettangolari, che fanno capire trattarsi dell'abitazione della sentinella a causa dei camini e dei guardaroba."[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bottomley, Frank. "The Castle Explorer's Guide". London: Kaye & Ward Ltd. 1979. p. 70
  2. ^ Merriam-Webster Online Dictionary
  3. ^ Burgen, Schlösser, Altertümer: "Burresheim Castle" p. 22, Koblenz 2000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]