Guarda che luna/Pity Pity

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guarda che luna/Pity Pity
ArtistaFred Buscaglione
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1959
Album di provenienzaFred Buscaglione & i suoi Asternovas
GenereJazz
Pop
Slow rock
Medium Bounce
EtichettaCetra SP 495
Formati7"
Fred Buscaglione - cronologia
Singolo successivo
(1959)

Guarda che luna/Pity Pity è il 45 giri di Fred Buscaglione e i suoi Asternovas, pubblicato nel 1959 ed estratto dall'album 16 giri Fred Buscaglione e i suoi Asternovas.

L'introduzione del brano ricorda l'inizio della sonata "Chiaro di Luna" op. 27, n. 2 di Ludwig van Beethoven.

Sono numerose le cover incise, da Flo Sandon's (1959) a Marino Marini (1960), a Milva (1962), a Giuliano Girardi (1969), a Fred Bongusto (1973) – versione inserita nella colonna sonora del film La legge del desiderio (1987) di Almodovar -, ad Umberto Marcato (1986) inserita nell'album Le più belle canzoni italiane - Vol. 2 (Gala Records, TGLPP 8 1003); alle più recenti versioni dei Ricchi e Poveri (1992) inserita nell'album Allegro italiano e di Francesca Alotta (1997), al medley di Luciano Pavarotti - Irene Grandi (per il Pavarotti & Friends 2000) assieme a Solo me ne vo per la città, a quelle di Petra Magoni & Ferruccio Spinetti (2007), di Emma (2012) e di Alberto Urso in duetto con Arisa (2019), fino all'edizione in spagnolo del venezuelano Pájaro (2016) e a quella lirica in italiano del gruppo russo 'Кватро' (2017) che hanno allestito una versione, sfruttando il tema di Libertango di Piazzola.

Invece sono due le versioni registrate da Stefano Bollani con la Banda Osiris, Enrico Rava e Gianmaria Testa nel 2001 (per l'omonimo spettacolo teatrale prodotto dal Teatro Stabile di Torino) e con il mandolinista Hamilton de Holanda nel 2013.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato 1
  1. Guarda che luna (testo: Elgos - musica: Malgoni)
Lato 2
  1. Pity Pity (testo: Ergus - musica: Lawrence)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz