Guanosintrifosfato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guanosintrifosfato
GTP chemical structure.png
Nome IUPAC
[[(2R,3S,4R,5R)-5-(2-ammino-6-osso-3H-purin-9-il)-3,4-diidrossiossolan-2-il]metossi-idrossifosforil] fosfon idrogeno fosfato
Abbreviazioni
GTP
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC10H16N5O14P3
Massa molecolare (u)523.180426
Aspettosolido
Numero CAS86-01-1
Numero EINECS201-647-3
PubChem6830
DrugBankDB04137
SMILESC1=NC2=C(N1C3C(C(C(O3)COP(=O)(O)OP(=O)(O)OP(=O)(O)O)O)O)NC(=NC2=O)N
Indicazioni di sicurezza

Il guanosintrifosfato o GTP è un ribonucleotide trifosfato formato dalla guanina (una base azotata), dal ribosio (uno zucchero pentoso) e da tre gruppi fosfato.

In biochimica il GTP è chiamato anche 9-β-D-ribofuranosilguanina-5'-trifosfato o, in maniera equivalente, 9-β-D-ribofuranosil-2-amino-6-oxo-purina-5'-trifosfato.

Il GTP è un nucleotide incorporato nella catena di RNA durante la sua sintesi, ed utilizzato come fonte di energia per la sintesi proteica. È coinvolto anche nella formazione dei cappucci dell'mRNA, nella formazione dei microtubuli e nel meccanismo di transduzione del segnale, dove viene convertito in GDP attraverso l'azione delle GTPasi, nonché nella sintesi di tetraidrobiopterina.

Trasferimento di energia[modifica | modifica wikitesto]

Il guanosintrifosfato è coinvolto nel trasferimento di energia entro la cellula: per ogni ripetizione del ciclo di Krebs, infatti, viene generata una molecola di GTP, equivalente alla formazione di una molecola di ATP, poiché il GTP viene subito convertito in ATP.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia