Gualtiero Sanelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gualtiero Sanelli nome d'arte di Ferdinando Sanelli (Parma, 14 maggio 1816Maranhão, 15 dicembre 1861) è stato un compositore e tenore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era dotato di una voce di tenore ed aveva iniziato a cantare come artista del coro, quando decise di studiare composizione affidandosi al maestro Giuseppe Alinovi. Iniziò quindi a comporre dedicandosi sia all'opera che alla musica da camera. Compose diverse opere e viaggiò molto recandosi a Mantova, Milano, Parigi, Inghilterra e Brasile dove morì, a Maranhão, a seguito dell'aggravarsi di una malattia mentale della quale aveva sofferto in passato.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Le nozze improvvise
  • La cantante
  • I due sergenti
  • Ermengarda
  • Gennaro Annese
  • Il fornaretto Pietro di Vasco
  • Camoëns
  • La tradita
  • Gusmano
  • Luisa Strozzi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN10576316 · ISNI (EN0000 0001 1594 4774 · LCCN (ENn88100535 · GND (DE115453687 · BNE (ESXX4580273 (data) · CERL cnp00375190 · WorldCat Identities (ENlccn-n88100535