Gruppo misto nella XV legislatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nella XV Legislatura, iniziata il 28 aprile 2006, il gruppo misto è un gruppo parlamentare costituito sia alla Camera dei Deputati che al Senato della Repubblica.

Camera dei Deputati[modifica | modifica wikitesto]

Ufficio di presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Presidente

Vicepresidenti

Componenti politiche[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine della XV legislatura, sono componenti politiche ufficiali alla Camera del Gruppo Misto:

Componenti cessate[modifica | modifica wikitesto]

  • Comunisti Italiani, (dal 4 maggio 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette solo per 13 giorni, poi fu sciolta perché ai deputati dei Comunisti Italiani fu concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • Democrazia cristiana - Partito socialista, (dal 4 maggio 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette solo per 13 giorni, poi fu sciolta perché ai deputati DCA-NPSI fu concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • La Rosa nel Pugno, (dal 4 maggio 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette solo per 13 giorni, poi fu sciolta perché ai deputati della Rosa nel Pugno fu concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • Popolari-UDEUR (dal 4 maggio 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette solo per 13 giorni, poi fu sciolta perché ai deputati dell'UDEUR fu concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • Verdi (dal 4 maggio 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette solo per 13 giorni, poi fu sciolta perché ai deputati dei Verdi fu concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • Repubblicani, Liberali, Riformatori (dal 16 marzo 2007 al 18 marzo 2008). La componente esistette per circa un anno, poi fu sciolta.
  • Socialisti per la Costituente (19 novembre 2007 al 1 febbraio 2008). La componente esistette per pochi mesi, poi confluì nel gruppo Socialisti e Radicali-RNP.

Senato della Repubblica[modifica | modifica wikitesto]

Ufficio di presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Presidente

Vicepresidenti

Componenti politiche[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine della XV legislatura, sono componenti politiche ufficiali al Senato del Gruppo Misto:

Componenti cessate[modifica | modifica wikitesto]

  • Per le Autonomie, (dal 28 aprile 2006 al 17 maggio 2006). La componente esistette per meno di un mese, poi fu sciolta perché poi ai senatori di tale componente venne concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare.
  • Democrazia Cristiana per le Autonomie, (dal 28 aprile 2006 al 29 maggio 2006). La componente esistette per solo un mese, poi fu sciolta perché poi ai senatori di tale componente venne concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare insieme a quelli della componente Movimento per l'Autonomia e ad alcuni indipendenti.
  • Movimento per l'Autonomia, (dal 28 aprile 2006 al 29 maggio 2006). La componente esistette per solo un mese, poi fu sciolta perché poi ai senatori di tale componente venne concesso di costituire un proprio gruppo parlamentare insieme a quelli della componente Democrazia Cristiana per le Autonomie e ad alcuni indipendenti.
  • Italia di Mezzo, (dal 19 ottobre 2006 al 10 giugno 2007). La componente esistette per alcuni mesi, poi confluì nel gruppo L'Ulivo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica