Gruppo di Leschaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo di Leschaux
Petites Jorasses e Aiguille de Leschaux.jpg
Le Petites Jorasses (a destra) e l'Aiguille de Leschaux (a sinistra) viste dal versante francese.
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Francia Francia
Catena principaleMassiccio del Monte Bianco (nelle Alpi del Monte Bianco)
Cima più elevataAiguille de Leschaux (3.759 m s.l.m.)

Il Gruppo di Leschaux (detto anche Gruppo Leschaux-Talèfre) è un massiccio di cime rocciose che si trova nella parte settentrionale del Massiccio del Monte Bianco, nelle Alpi del Monte Bianco. Inizia dal Col des Hirondelles (3.485 m), limite ovest, e termina al Colle di Talèfre (3.544 m). È composto da creste non molto frequentate dagli alpinisti, anche se alcune cime sono molto belle.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la classificazione della SOIUSA il Gruppo di Leschaux è un sottogruppo alpino con la seguente classificazione:

Cime principali[modifica | modifica wikitesto]

A Nord del Colle des Hirondelles, si incontra una cima minore: la Punta delle Hirondelles 3520 m, con la sua grande parete ovest; attraversando altre tre cime minori (Punta Alberico, Antoldi, Borgna), si arriva al Petites Jorasses 3658 m, con la sua bella parete Ovest. Continuando ancora si arriva all'Aiguille de Leschaux 3759 m, dalla quale si diramano due creste:

Dall'Aiguille de Talefre, verso Ovest, una cresta divide il Ghiacciaio di Leschaux dal Ghiacciaio di Talèfre, su questa cresta si possono osservare alcune cime minori, la più conosciuta delle quali è l'Aiguille de Pierre Joseph 3361 m.

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna