Gruppo del Glockner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo del Glockner
Continente Europa
Stati Austria Austria
Catena principale Alti Tauri (nelle Alpi dei Tauri occidentali)
Cima più elevata Großglockner (3.798 m s.l.m.)

Il Gruppo del Glockner (in tedesco Glocknergruppe) è un massiccio montuoso delle Alpi dei Tauri occidentali.

Si trova in Austria (Tirolo, Salisburghese e Carinzia). Buona parte del gruppo è inserita nel Parco nazionale Alti Tauri.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Gruppo del Glockner secondo l'AVE è individuato dal numero 40.

Secondo la SOIUSA il Gruppo del Glockner è un supergruppo alpino con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE costituisce il gruppo n. 40 di 75 nelle Alpi Orientali.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA il Gruppo del Glockner è suddiviso in tre gruppi e dodici sottogruppi[1]:

  • Catena principale del gruppo del Glockner (6)
    • Catena Eiskögele-Hoher Kasten (6.a)
    • Catena Bärenköpfe-Fuscherkarkopf (6.b)
      • Costiera Hohe Riffl-Bärenköpfe (6.b/a)
      • Costiera del Fuscherkarkopf (6.b/b)
    • Catena Spielmann-Racherin (6.c)
  • Massiccio del Glockner i.s.a. (7)
    • Catena dello Schneewinkel (7.a)
    • Massiccio del Glockner p.d. (7.b)
    • Catena Gramul-Kreuzwandspitze (7.c)
    • Catena del Kalser Freiwandspitz (7.d)
    • Catena del Blaue köpfe (7.e)
    • Catena Kellersberg-Schwerteck (7.f)
  • Parte settentrionale del gruppo del Glockner (8)
    • Catena del Kitzsteinhorn (8.a)
      • Costiera Hocheiser-Kitzstein (8.a/a)
      • Costiera Joggeser-Planitzer (8.a/b)
      • Rottenwand-Tristkogel (8.a/c)
    • Catena Wiesbachhörner-Kraffenbrachkopf (8.b)
      • Costiera Wiesbachhörner-Hoher Tenn (8.b/a)
      • Costiera Kraffenbrachkopf-Imbachhorn (8.b/b)
    • Catena Schwarzkopf-Hirschkopf-Drei Büder (8.c)
      • Costiera dello Schwarzkopf (8.c/a)
      • Costiera Breitebenkopf-Hirschkopf (8.c/b)
      • Costiera Kühkarl-Drei Büder (8.c/c)

Vette[modifica | modifica wikitesto]

Immagine generale del gruppo.

Le montagne principali del gruppo sono:

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Nel gruppo montuoso si trovano diversi rifugi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi sono riportati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi. Si tenga presente che sovente i sottogruppi sono ulteriormente suddivisi in settori di sottogruppo e quindi è stata inserita un'altra lettera nel codice.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]