Gruppo Mediolanum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo Mediolanum
Logo
Stato Italia Italia
Fondazione 1982
Sede principale Basiglio, Milano
Sito web www.mediolanum.it

Il Gruppo Mediolanum opera nel settore bancario, assicurativo e dell'asset management. Dal 30 dicembre 2015 Banca Mediolanum S.p.A. a seguito della fusione, è la capogruppo che controlla le società prodotto nei tre settori del business.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I passi fondamentali della storia del Gruppo Mediolanum[1] possono essere riassunti come segue:

  • 1982: Ennio Doris fonda Programma Italia S.p.A. in partnership con il Gruppo Fininvest. Si tratta della prima rete in Italia ad offrire consulenza globale nel settore del risparmio
  • 1983: nasce Mediolanum Gestione Fondi, società di gestione di fondi comuni di investimento di diritto italiano
  • 1984: acquisizione da parte del gruppo della società Mediolanum Vita, al fine di ampliare l'offerta di prodotti
  • 1991: costituzione di Programma Italia Investimenti SIM p.a., Società di Intermediazione Mobiliare
  • 1995: nasce Mediolanum S.p.A, holding di tutte le attività di settore
  • 1996: Mediolanum S.p.A. entra nel listino della Borsa di Milano ad un prezzo di 12.000 lire, che per effetto del successivo frazionamento 1:5 corrisponde agli attuali 1,24 euro
  • 1997:
    • costituzione di Mediolanum International Funds con sede a Dublino
    • dall'evoluzione di Programma Italia SIM p.a. nasce Banca Mediolanum, che segna l'ingresso del Gruppo Mediolanum all'interno del settore bancario
  • 1998: il titolo Mediolanum S.p.A. entra nell'allora MIB30
  • 2000: Mediolanum acquisisce il 2% di Mediobanca e con essa, successivamente, costituisce Banca Esperia, una joint venture per l'offerta dei servizi di private banking
  • 2001: acquisizione di Gamax Holding AG
  • 2002: nasce la Fondazione Mediolanum con l'obiettivo di seguire, realizzare e sviluppare le principali attività in ambito sociale del gruppo, con un prevalente interesse all'aiuto e al sostegno all'infanzia in condizioni di disagio[2]
  • 2008: Ennio Doris e il Gruppo Fininvest, soci di riferimento del Gruppo Mediolanum, si fanno carico di tutelare i clienti coinvolti nella vicenda Lehman Brothers intervenendo a favore dei circa 10 000 clienti coinvolti nel crac della banca americana senza gravare sugli azionisti di minoranza[3][4]
  • 2009:
    • inaugurazione della Mediolanum Corporate University[5].
    • Mediolanum diventa il nuovo sponsor ufficiale del Forum di Assago, che si chiamerà Mediolanum Forum[6]
  • 2014: Banca d'Italia, d'intesa con IVASS, con provvedimento del 7 ottobre 2014 pervenuto in data 9 ottobre 2014 al gruppo, ha disposto la dismissione della partecipazione di Fininvest in Mediolanum S.p.A. dal 35,13% al 9,9%.
  • 2015: Mediolanum S.p.a. si fonde per incorporazione in Banca Mediolanum, cessando quindi d'esistere

Struttura del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

La struttura del Gruppo Mediolanum è caratterizzata principalmente da:

  • Banca Mediolanum, specializzata nell'offerta dei servizi bancari indirizzati ai clienti retail e a capo della struttura distributiva operante in Italia composta complessivamente da circa 4.400 collaboratori, che comprendono la rete di promotori finanziari di Banca Mediolanum S.p.A.
  • aziende bancarie estere[7], che replicano il modello di business di Banca Mediolanum (Banco Mediolanum S.A. con sede in Spagna a Barcellona[8] e Bankhaus August Lenz Co. AG con sede in Germania a Monaco di Baviera[9])
  • società prodotto specializzate nella progettazione e gestione di servizi del settore assicurativo costituite da: Mediolanum Vita S.p.A. e Mediolanum Assicurazioni S.p.A. in Italia e Mediolanum International Life Ltd. in Irlanda
  • società prodotto specializzate nella progettazione e gestione di servizi relativi all'Asset Management quali: Mediolanum Gestione Fondi SGR S.p.A. in Italia, Mediolanum Asset Management Ltd. e Mediolanum International Funds Ltd in Irlanda, Gamax Management AG in Lussemburgo, Mediolanum Gestiòn S.G.I.I.C. S.A., Fibanc S.A e Mediolanum Pensiones S.A. in Spagna
  • una società fiduciaria, Mediolanum Fiduciaria, operante in Italia, che ha per oggetto l'esclusivo esercizio della amministrazione, mediante intestazione, di beni mobili per conto terzi e di tutte le funzioni che costituiscono attività propria di società fiduciaria.

All'interno del Gruppo Mediolanum è presente anche la Mediolanum Corporate University S.p.A.[10] che gestisce, mantiene e sviluppa tutte le attività e le competenze in ambito formativo per il gruppo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mediolanum S.p.a. - Bilancio sociale 2009 - pagine 9 e 10.
  2. ^ Mediolanum S.p.a. - Bilancio sociale 2009 - pagina 137.
  3. ^ Mediolanum S.p.a. - Bilancio sociale 2009 - pagina 1.
  4. ^ Finanza & Mercati - 13 novembre 2008 - Mediolanum rimborsa Lehman (PDF), mediolanum.com.
  5. ^ Mediolanum S.p.a. - Bilancio sociale 2009 - pagina 91.
  6. ^ Forumnet website, forumnet.it.
  7. ^ Presenza all'estero - Mediolanum website, mediolanum.com.
  8. ^ Banco Mediolanum website, bancomediolanum.es.
  9. ^ Bankhaus Lenz website, banklenz.de.
  10. ^ Mediolanum Corporate University website, mediolanumcorporateuniversity.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]