Gruppo Gelas-Grand Capelet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gruppo Gelas-Grand Capelet
Gelas.jpg
il Monte Gelas
ContinenteEuropa
StatiFrancia Francia
Italia Italia
Catena principaleAlpi
Cima più elevataMonte Gelàs (3.143 m m s.l.m.)

Il Gruppo Gelas-Grand Capelet è un massiccio montuoso delle Alpi Marittime. Si trova sul confine tra l'Italia (Piemonte ed in minima parte Liguria) e la Francia (dipartimento delle Alpi Marittime) e raccoglie le montagne tra il Colle di Tenda ed il Colle di Finestra.

Prende il nome dalle due montagne più significative: il Monte Gelàs ed il Grand Capelet.

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo le definizioni della SOIUSA il Gruppo Gelas-Grand Capelet ha i seguenti limiti geografici: Colle di Tenda, Val Roia, Val Bevera, Baisse de la Cabanette, Val Vesubia, Vallon de la Madone de Fenestre, Colle di Finestra, valle Gesso della Barra, Valle Gesso, Valle Vermenagna, Colle di Tenda.

Il massiccio costituisce la parte più orientale delle Alpi Marittime.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La SOIUSA definisce il Gruppo Gelas-Grand Capelet come un supergruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Gruppo Gelas-Grand Capelet viene suddiviso in quattro gruppi e quindici sottogruppi[1]:

  • Gruppo della Rocca dell'Abisso (1)
    • Cresta della Rocca dell'Abisso (1.a)
    • Costiera Frisson-Bussaia (1.b)
    • Displuvio Castérine-Caramagne (1.c)
  • Nodo di Vernasca (2)
    • Cresta Vernasca-Lago dell'Agnel (2.a)
    • Costiera del Monte Carbonè (2.b)
    • Contrafforte della Charnassère (2.c)
  • Costiera Basto-Grand Capelet (3)
    • Cresta Lusiera-Ciamineias (3.a)
    • Nodo del Basto (3.b)
    • Contrafforte del Lago Autier (3.c)
    • Costiera del Grand Capelet (3.d)
    • Nodo del Monte Bego (3.e)
    • Nodo del Diavolo (3.f)
    • Nodo dei Tre Comuni (3.g)
  • Gruppo del Gelas (4)
    • | Gruppo Clapier-Maledia (4.a)
      • Nodo del Monte Clapier (4.a/a)
      • Nodo della Maledia (4.a/b)
    • Nodo del Gelas (4.b)
      • Cresta del Gelas (4.b/a)
      • Contrafforte della Siula (4.b/b)
      • Cresta della Serra del Praiet (4.b/c)
      • Cresta della Maura (4.b/d)
      • Costiera di Monte Colomb (4.b/e)
      • Massiccio del Ponset (4.b/f)
      • Massiccio del Neiller (4.b/g)
      • Massiccio di Saint-Robert (4.b/h)

Montagne[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne principali appartenenti al Gruppo Gelas-Grand Capelet sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi. Si tenga presente che talvolta i sottogruppi sono ulteriormente suddivisi e viene quindi inserita una nuova lettera nel codice.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna