Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Gruppi etnici della Cina non riconosciuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I gruppi etnici della Cina non riconosciuti ( wèi shíbié mínzú) sono i gruppi etnici della Cina non ufficialmente riconosciuti dal governo centrale della Repubblica Popolare Cinese.

Questi gruppi contano circa 730.000 persone e costituirebbero il ventesimo più grande gruppo etnico cinese se fossero considerati una sola etnia. La grande maggioranza di questi gruppi si trova nella provincia di Guizhou. I gruppi etnici non riconosciuti non includono i gruppi che sono stati classificati come sottogruppi di altre etnie, come, per esempio, i Mosuo, che vengono ufficialmente riconosciuti come Naxi, e i Chuanqing, che vengono classificati come Han.

Tra i gruppi etnici cinesi non riconosciuti si possono trovare:

Nome

Italiano

Cinese

semplificato

Lingua Famiglia

Linguistica

Bajia 八甲人 Bolyu Lingue mon khmer
Deng 僜人 Mishmi Lingue tibeto-birmane
Gejia 革家人 Hmong Lingue hmong-mien
Khmu 克木人 Khmu Lingue mon khmer
Kucong 苦聪人 Lahu Lingue tibeto-birmane
Lachi 拉基族 Lachi Lingue tai-kadai
Luzhou 羿人
Macanesi 土生葡人 Portoghese Lingue indoeuropee
Mang 芒人 Mang Lingue mon khmer
Sherpa 夏尔巴人 Sherpa Lingue tibeto-birmane
Youtai 犹太

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]