Groppello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Se stai cercando la località italiana con questo termine, vedi Groppello d'Adda.
Groppello
Dettagli
Paese di origineBandiera dell'Italia Italia
Colorenero
Bandiera dell'Italia Italia
Regioni di coltivazioneLombardia
Trentino Alto Adige
Veneto
Ampelografia
Degustazione

Il Groppello è una famiglia di vitigni a bacca nera, autoctona del lago di Garda, con cui si produce l'omonimo vino.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Ha un grappolo compatto come una pigna, chiuso come un nodo, o "groppo". Si spiegherebbe così l'origine del nome.

Nel Registro Nazionale delle Varietà di Vite sono registrate le seguenti distinte varietà:

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È coltivato nella Valtènesi, fra la sponda bresciana del lago di Garda e la Valsabbia, in Veneto (province di Verona, Vicenza e Treviso) e in alcune zone della Val di Non nei pressi del comune di Revò, in provincia di Trento.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]