Großer Tiergarten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 52°30′48″N 13°21′30″E / 52.513333°N 13.358333°E52.513333; 13.358333

Großer Tiergarten
Berlin Tiergarten Siegessäule Luftansicht.jpg
Vista panoramica
Localizzazione
Stato Germania Germania
Località Berlino
Indirizzo distretto (Bezirk) di Mitte
Informazioni generali
Tipo parco
Superficie 342 ettari
Inaugurazione 1830

Il Großer Tiergarten (o semplicemente Tiergarten) è un parco pubblico di Berlino.
Si trova nel distretto (Bezirk) di Mitte, e dà il nome al quartiere in cui si trova.

Con una superficie di 342 ettari, è il più esteso spazio verde del centro della città. È attraversato in direzione Est-Ovest da una grande arteria rettilinea, la Straße des 17. Juni, che parte dalla Porta di Brandeburgo. Questo asse è interrotto dalla Großer Stern ("Grande Stella"), una piazza circolare al cui centro sorge la Siegessäule ("Colonna della Vittoria"), e dove si incrociano tre grosse arterie cittadine.

Il parco è in gran parte coperto da bosco di latifoglie e qualche conifera. È attraversato oltre ai corsi da molti sentieri pedonali o ciclabili, e al suo interno si trovano molti prati e laghetti.

La parte sud-ovest del parco è occupata dallo Zoo di Berlino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Viale all'estremità orientale
Lato di un vialetto pedonale

Originariamente riserva di caccia dei principi elettori, il Großer Tiergarten fu trasformato dal 1830 da Peter Joseph Lenné, assumendo un aspetto più ordinato e una nuova funzione di parco urbano.

A fine Ottocento venne aperta al suo interno la Siegesallee (viale della Vittoria), congiungente la Kemperplatz, a sud, con l'attuale Platz der Republik, di fronte al Reichstag. Il viale, fiancheggiato da statue rappresentanti i personaggi più importanti della storia tedesca, divenne simbolo dell'età guglielmina.

Nel periodo nazista il parco fu trasformato con l'allargamento della Charlottenburger Chaussee (oggi Straße des 17. Juni) e lo spostamento della Siegessäule, rialzata, al centro della Großer Stern. Il progetto di allargamento e prolungamento della Siegesallee in un colossale asse Nord-Sud non fu realizzato per gli eventi bellici.

Durante la Seconda guerra mondiale il Großer Tiergarten subì forti danni. La Siegesallee fu cancellata e l'asse interrotto dal Monumento ai soldati sovietici.

Negli anni novanta, il Großer Tiergarten è stato teatro della Loveparade, un evento annuale che ha attirato milioni di giovani da tutto il mondo al suono della musica techno.

In tempi recenti, come in altri parchi cittadini tedeschi, fra i frequentatori del Tiergarten è invalsa la consuetudine di sfruttare le giornate di sole per stazionare sui prati completamente nudi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN126678363 · GND: (DE4209681-9