Grigorij Samuilovič Landsberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grigorij Samuilovič Landsberg

Grigorij Samuilovič Landsberg, in russo: Григорий Самуилович Ландсберг? (Vologda, 1890Mosca, 1957), è stato un fisico sovietico.

Docente all'università di Mosca, fu uno dei massimi luminari nello studio della diffusione della luce nei cristalli e nel 1928 scoprì, indipendentemente da Chandrasekhara Venkata Raman, lo Scattering Raman.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Grigorij Samuilovič Landsberg, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autorità VIAF: (EN42645645 · LCCN: (ENn86092689 · ISNI: (EN0000 0001 1059 4525 · GND: (DE119319209
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie