Grey Gardens (film 1975)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grey Gardens
Titolo originaleGrey Gardens
Paese di produzioneUSA
Anno1975
Durata95 min
Generedocumentario
RegiaAlbert e David Maysles, Ellen Hovde e Muffie Meyer
ProduttoreAlbert e David Maysles
Interpreti e personaggi

Grey Gardens è un documentario di Albert e David Maysles sulle vite di Edith Ewing Bouvier Beale e Edith Bouvier Beale, rispettivamente zia e cugina di Jacqueline Kennedy Onassis. Da sofisticate signore dell'alta società a recluse nella magione fatiscente di Grey Gardens, il documentario si sofferma sul rapporto madre-figlia delle due donne, legate da un rapporto di amore e odio, tra recriminazioni e affetto.[1]

Altri adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • In una scena di Una mamma per amica (stagione 3, episodio 9) le due protagoniste stanno guardando proprio il documentario sulle due Edie.
  • Nel 18 episodio di The New Normal, Shania si veste da Little Edie per Halloween
  • Il documentario e le sue protagoniste vengono citate nel ventiduesimo episodio dell'ottava stagione di Modern Family.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Silent film tops documentary poll, su BBC News. URL consultato il 14 marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema