Gregorio Nazianzeno il vecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gregorio Nazianzeno il vecchio (latino: Gregorius Nazianzenus; ... – 374) fu vescovo di Nazianzo e padre di Gregorio Nazianzeno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato intorno al 280, era un pagano che si convertì al Cristianesimo per opera di sua moglie, Nonna, da cui ebbe tre figli: Cesario, Gregorio e Gorgonia.

Divenne vescovo di Nazianzo nel 329 e morì nel 374; il figlio Gregorio gli dedicò un'orazione funebre (Orazioni, 8).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • «Gregorio 2», PLRE I, p. 403.