Greg Theberge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Greg Theberge
Dati biografici
Nome Greg Ray Theberge
Nazionalità Canada Canada
Altezza 178 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Tiro Sinistro
Ritirato 1987
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1976-1979 Peterborough Petes 236 55 158 213
Squadre di club0
1979-1984 Washington Capitals 157 15 64 79
1979-1984 Hershey Bears 209 28 117 145
1984-1985 Olten 14 8 11 19
1985-1986 Zugo 26 5 19 24
1986-1987 Augsburger Panther 16 8 23 31
NHL Draft
1979 Washington Capitals 109a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 febbraio 2014

Greg Ray Theberge (Peterborough, 3 settembre 1959) è un ex hockeista su ghiaccio canadese. Suo nonno era Dit Clapper, capitano dei Boston Bruins e membro della Hockey Hall of Fame.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Greg Theberge si formò giocando nella lega giovanile della Ontario Hockey League con la maglia dei Peterborough Petes. Al termine della stagione 1978-1979, conclusa con numerosi successi quali la Memorial Cup, il premio di miglior difensore della lega e l'inclusione nel First All-Star Team, fu selezionato in occasione del Draft al sesto giro dai Washington Capitals.[1]

Nella sua prima stagione da professionista Theberge giocò solo 12 partite a Washington contribuendo con un assist, trascorrendo quasi tutta la stagione con il farm team della American Hockey League degli Hershey Bears. Alla fine dell'anno mise a segno 69 punti in 88 apparizioni, conquistando il trofeo della Calder Cup. Theberge rimase nell'organizzazione dei Capitals fino al 1984, raccogliendo in totale 79 punti in 157 gare con Washington e 145 punti in 209 gare con Hershey, stabilendo anche il record di squadra di punti per un difensore con 65 nella stagione 1980-81.[2]

Nel 1984 si trasferì in Europa per andare a giocare nella Lega Nazionale B svizzera con l'EHC Olten. Quello stesso anno Theberge fu prestato all'HC Davos per giocare la Coppa Spengler e fu incluso nell'All-Star Team del torneo.[3] Nelle due stagioni successive, prima del ritiro definitivo nel 1987, indossò anche le maglie dell'EV Zug e dell'Augsburger EV.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hershey: 1979-1980
Peterborough: 1979

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • AHL Second All-Star Team: 1
1980-1981
  • OHL First All-Star Team: 1
1978-1979
1978-1979
1984

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) 1979 NHL Entry Draft -- Greg Theberge, hockeydraftcentral.com. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Legends of Hockey - Greg Theberge, legendsofhockey.net. URL consultato il 2 agosto 2013.
  3. ^ (FR) Matches amicaux internationaux entre clubs 1984/85, hockeyarchives.info. URL consultato il 2 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]