Greg Brunner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Greg Brunner
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Svizzera Svizzera
Altezza 203 cm
Peso 115 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Ritirato 2014
Carriera
Giovanili
2001-2002Charles City High School
2002-2006Iowa Hawkeyes
Squadre di club
2006-2007Wolves Pepinster33 (415)
2007-2008Ostenda 33 (334)
2008Ironi Nahariya 5 (43)
2008-2009Pall. Biella 31 (287)
2009-2010Sutor Montegranaro31 (395)
2010-2011Treviso32 (248)
2011-2012Sutor Montegranaro15 (159)
2012Pall. Cantù22 (203)
2012-2014Reggiana64 (572)
Nazionale
2005Stati Uniti Stati Uniti
2010-2014Svizzera Svizzera
Palmarès
Stati Uniti Stati Uniti
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Smirne 2005
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Greg Thomas Brunner (Charles City, 15 giugno 1983) è un ex cestista statunitense con cittadinanza svizzera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto negli Iowa Hawkeyes, squadra dell'Università dell'Iowa, dove milita dal 2002 al 2006,[1] nella stagione 2006-07 viene ingaggiato dai belgi del RBC Verviers-Pepinster (12,6 punti di media partita). L'anno successivo passa al Telindus Ostenda (10,1 punti di media partita) vincendo la coppa nazionale e disputando anche l'Uleb Cup (7,5 punti di media partita). Dopo due stagioni nella prima divisione belga va a giocare nella Serie A italiana nell'Orlandina Basket[2] Nella stagione 2008-09 andrà a giocare nella lega israeliana per Ironi Nahariya[3]. Successivamente il 5 dicembre 2008 viene ingaggiato dall'Angelico Biella.

Nell'estate del 2009 viene messo sotto contratto dalla Sutor Montegranaro con cui diventa protagonista grazie ai suoi 12,7 punti e 8,3 rimbalzi per partita nonostante nel corso dell'anno abbia subito un infortunio alla mano.

Nella stagione 2010-11 passa alla Benetton Basket Treviso.

Dal 2006 ad oggi, nei vari campionati disputati, ha giocato 165 partite segnando 1.722 punti per una media di 10,43 punti/partita[4]

Il 18 luglio 2011 torna alla Sutor Montegranaro firmando un contratto biennale.[5]. Con Montegranaro colleziona 15 partite ad una media di 10.6 punti per gara prima di essere ingaggiato da Cantù fino al termine della stagione.[6]

Il 27 luglio 2012 è ufficiale la firma di un contratto biennale con la Trenkwalder Reggio Emilia.[7]

Nell'aprile del 2014, proprio con Reggio Emilia, vince l'EuroChallenge prima di ritirarsi dopo un infortunio subito durante la preparazione con la nazionale svizzera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Ostenda: 2008
Pallacanestro Reggiana: 2013-14

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda su hawkeyesports.cstv.com
  2. ^ Preso Greg Brunner, notizia tratta dal sito orlandino.it
  3. ^ Greg Brunner all'Ironi Nahariya[collegamento interrotto], notizia tratta dal sito basketcentral.it
  4. ^ Statistiche aggiornate al 2 giugno 2011
  5. ^ Montegranaro ingaggia il pivot Greg Brunner[collegamento interrotto],it.sutorbasket.it
  6. ^ Greg Brunner a Cantù,it.basketnet.net
  7. ^ Greg Brunner annuncia il passaggio a Reggio Emilia,sportando.net 27 luglio 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]