Grande sinagoga (Plzeň)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grande Sinagoga
Synagogue Plzen 087.JPG
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Regione Bohemia
Località Plzeň
Religione Ebraismo
Architetto Emmanuel Klotz
Stile architettonico romanico, neorinascimentale
Inizio costruzione 1890
Completamento 1892
Sito web

Coordinate: 49°44′48″N 13°22′22″E / 49.746667°N 13.372778°E49.746667; 13.372778

La Grande Sinagoga (in ceco, Velká Synagoga) sita a Plzeň, è la seconda più grande sinagoga in Europa.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'architetto viennese Fleischer redige il primo progetto della sinagoga, in stile gotico e con due torri gemelle alte 65 metri. Tale progetto è respinto dalle autorità cittadine per l'elevata altezza delle torri in confronto alla cattedrale di San Bartolomeo. Emmanuel Klotz, successivamente redige un nuovo progetto nel 1890 mantenendo la pianta originaria ma abbassando le torri di 20 metri, conferendo all'edificio uno stile romantico e neo rinascimentale con decorazioni orientali e una grande stella di David posta al centro della facciata principale.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jewish Heritage Report, Vol. I, Nos. 3-4 / Winter 1997-98, Pilsen Synagogue, Synagogue Rededicated in Pilsen, Czech Republic di Richard Allen Greene [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]