Grand Prix de Fourmies 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia Grand Prix de Fourmies 2015
Edizione 83ª
Data 6 settembre
Partenza Fourmies
Arrivo Fourmies
Percorso 205 km
Tempo 4h43'59"
Media 43,312 km/h
Valida per UCI Europe Tour 2015
Ordine d'arrivo
Primo Italia Fabio Felline
Secondo Belgio Tom Boonen
Terzo Francia Nacer Bouhanni
Cronologia
Edizione precedente
Grand Prix de Fourmies 2014
Edizione successiva
Grand Prix de Fourmies 2016

Il Grand Prix de Fourmies 2015, ottantatreesima edizione della corsa e valevole come evento dell'UCI Europe Tour 2015 categoria 1.HC, si svolse il 6 settembre 2015 su un percorso di 205 km. La vittoria fu appannaggio dell'italiano Fabio Felline, il quale terminò la gara in 4h43'59", alla media di 43,312 km/h, precedendo il belga Tom Boonen e il francese Nacer Bouhanni.

Sul traguardo di Fourmies 162 ciclisti, su 174 partenti, portarono a termine la competizione.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti al Grand Prix de Fourmies 2015.
N. Cod. Squadra
1-8 EQS Belgio Etixx-Quick Step
11-18 AST Kazakistan Astana Pro Team
21-28 ALM Francia AG2R La Mondiale
31-38 LAM Italia Lampre-Merida
41-48 FDJ Francia FDJ
51-58 TFR Stati Uniti Trek Factory Racing
61-68 AUB Francia Auber 93
71-78 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
81-88 BSE Francia Bretagne-Séché
91-98 RVL Russia RusVelo
101-108 COF Francia Cofidis
N. Cod. Squadra
111-118 M13 Francia Team Marseille 13-KTM
121-128 EUC Francia Team Europcar
131-138 STH Italia Southeast Pro Cycling Team
141-148 WGG Belgio Wanty-Groupe Gobert
151-158 RLM Francia Roubaix-Lille Métropole
161-168 BOA Germania Bora-Argon 18
171-178 ROP Paesi Bassi Roompot-Oranje Peloton
181-188 AND Italia Androni Giocattoli-Sidermec
191-198 NIP Italia Nippo-Vini Fantini
201-208 ROT Svizzera Roth-Škoda
211-218 ADT Francia Armée de Terre

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Fabio Felline Trek 4h43'59"
2 Belgio Tom Boonen Etixx s.t.
3 Francia Nacer Bouhanni FDJ s.t.
4 Belgio Baptiste Planckaert Roubaix s.t.
5 Francia Armindo Fonseca Bretagne-Sé. s.t.
6 Romania Eduard Grosu Nippo s.t.
7 Francia Samuel Dumoulin AG2R s.t.
8 Belgio Edward Theuns Topsport Vl. s.t.
9 Italia Sacha Modolo Lampre s.t.
10 Francia Marc Sarreau FDJ s.t.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]