Gran Soleil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gran Soleil
Categoria Gelato
Tipo Semifreddo
Marca Ferrero
Anno di creazione 2006
Anno di dismissione 2014
Nazione Italia Italia
Slogan Gran Soleil, il nettare degli dei
Ingredienti Acqua, zucchero, yogurt, limone (8%), grasso vegetale, amido modificato, alcool buongusto (1,1%), proteine del latte, esaltatore di sapidità (scirroppo di sorbitolo), acidificante (acido citrico), esaltatore di sapidità (addensante (pectina), emulsionante (esteri di saccarosio degli acidi grassi), aromi naturali, infusi concentrati di erbe digestive
Valori nutrizionali medi in 100 g
Valore energetico 180 kcal / 755 kJ
Proteine 1 g.
Carboidrati 28,8 g.
Grassi 5,7 g.

Gran Soleil è stato un prodotto dolciario ideato dalla Ferrero, commercializzato nel 2006 e ritirato dal mercato nel 2014[1]. Si trattava di un sorbetto monodose pronto da congelare venduto, principalmente, nella zona casse dei supermercati[2][3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lanciato sui mercati nel 2006 come sorbetto da gustare alla fine dei pasti, il prodotto, nonostante le campagne pubblicitarie e le successive varianti, non riscosse assolutamente il successo aspettato, infatti fu considerato un autentico flop. Dato il poco successo, il prodotto fu eliminato dal commercio nel 2014.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla versione originale al gusto di limone, furono introdotti sul mercato diverse varianti: ananas (2009), caffè cappuccino (2010), cioccolato (2009), frutto della passione (2008), mandarino (2008) e vaniglia (2008).

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

La Ferrero diede molto peso alle campagne promozionali e pubblicitarie, basate sulla cartellonistica, sui passaggi televisivi e radio e al posizionamento di promoter nei punti vendita[4][3]. Testimonial del prodotto furono Antonella Clerici, Enrico Montesano e Carlo Conti[5]; la regia di alcuni spot è stata curata da Paolo Genovese[5].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2010 Gran Soleil ottiene lo "Special Award Innovazione" da CoolBrands, il programma dei marchi di tendenza del gruppo inglese SuperBrands[6][7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gran Soleil, il sorbetto della Ferrero è scomparso dagli scaffali, su www.ilfattoalimentare.it. URL consultato il 30 aprile 2018.
  2. ^ Ferrero: con Nutella & C un marchio che ha fatto storia, su ilsole24ore.com. URL consultato il 10 giugno 2019.
  3. ^ a b Ferrero Gran Soleil, su mauriziovinci.it. URL consultato il 10 giugno 2019.
  4. ^ Ferrero Grand Soleil, su duericcheporzioni.wordpress.com. URL consultato il 10 giugno 2019.
  5. ^ a b A Malcom Tyler l’incarico per Ferrero Gran Soleil. Carlo Conti testimonial nello spot prodotto da Akita Film10 giugno 2019, su youmark.it.
  6. ^ Rapporto 2009-2010 Ferrero (PDF), su s3-eu-west-1.amazonaws.com. URL consultato il 10 giugno 2019.
  7. ^ Ferrero gran Soleil: il fine pasto più cool dell'estate, su newsroomfromitaly.myblog.it. URL consultato il 10 giugno 2019.
Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina